Appuntamenti Modica 29/11/2014 13:00 Notizia letta: 2326 volte

Il giallo di Monteleone a palazzo De Leva

Dal 6 al 12 dicembre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-11-2014/il-giallo-di-monteleone-a-palazzo-de-leva-500.jpg

Modica - Dal 6 al 12 dicembre le splendide sale di Palazzo De Leva (Via De Leva, 14) ospiteranno una personale di pittura di Ignazio Monteleone dal titolo “Giallo” (inaugurazione sabato 6, ore 18.30), organizzata con il patrocinio del Centro Studi sulla Contea di Modica e in collaborazione con lo Studio BOMA Adv/web agency. Testi critici di Alice Garofalo.
La mostra reca come sottotitolo la frase “Il giallo è un colore bastardo”, citazione attribuita a una fonte di cui sono rese note soltanto le iniziali (E.I.), ma che esprime in termini crudi e diretti una verità che gli artisti conoscono bene: l'uso del giallo sulla tela rappresenta una scelta difficile e impegnativa, poiché si tratta di un colore pesante e potente che spicca e che, con la sua luminosità sveglia l'attenzione dell'osservatore alla stregua di un segnale di pericolo.
Monteleone intende misurarsi proprio con questo “colore bastardo” che, però, esercita da sempre un grande fascino su di lui attraverso il richiamo di ricordi ed emozioni personali, ma anche di suggestioni artistiche e letterarie impresse nel suo immaginario (da alcune descrizioni di Borges al giallo della tunica di San Pietro nella cinquecentesca “Pala Pesaro” di Tiziano, fino al celebre “Campo di grano con volo di corvi” di Van Gogh).
Da questi spunti nasce la mostra che propone una quarantina di opere recenti di diverse dimensioni, realizzate con varie tecniche (dai pastelli ai carboncini alla pittura ad acqua, ecc.), dove il giallo è utilizzato come base per la tela, puro o mescolato ad altri colori.
Le opere declinano secondo il tema cromatico della mostra alcuni soggetti cari all'artista, come il Monte delle Rose (l'altura che domina Palazzo Adriano, comune in provincia di Palermo, dove l'artista è nato), le stazioni ferroviarie, il corvo e la luna, il Don Chisciotte, con segni grafici e citazioni letterarie ossessive che “graffiano” la tela.
Ignazio Monteleone vive e lavora a Modica dove insegna Discipline pittoriche nel locale Liceo artistico. Ha al suo attivo numerose e apprezzate mostre personali e collettive.
La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 18.30 alle 21.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif