Lettere in redazione Scicli 13/12/2014 18:22 Notizia letta: 3267 volte

Scicli dimenticata

Riceviamo e pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-12-2014/scicli-dimenticata-500.jpg

Scicli - Erano anni che il 13 dicembre non facevo visita alla chiesetta di Santa Lucia a Scicli in quella che fu la gloriosa e antica città, e devo dire che arrampicarsi su quelle stradine impervie e tutte in salita ne è proprio valsa la pena.

SCICLI ANTICA è MERAVIGLIOSA, SUGGESTIVA E MAGICA.

Passeggiare fra quei sentieri e stradine dove si vedono ai lati quel che resta delle case/grotte dei nostri avi è sicuramente qualcosa che ti emoziona non poco, ma la cosa che più mi ha colpito in questa mia escursione è scavalcare un recinto appena sopra la Chiesa di San Matteo ed entrare nell’area dei ruderi del Castelluccio ove è presente la famosa torre triangolare.
Con mio non poco ho sgomento ho potuto ammirare quella che era la magnificenza dell’antica fortezza della città, oggi lasciata nel più completo abbandono (molti ne ignorano perfino l’esistenza).
Volevo solo ricordare ai nostri amministratori che SCICLI non è soltanto “VIA FRANCESCO MORMINO PENNA”, ma è anche storia PRE-BAROCCA purtroppo dimenticata.
Si sa che necessiterebbe un restauro serio in tutta la città vecchia, ma, visto che ciò non avviene, quantomeno un minimo di manutenzione ordinaria, ripulire dalle erbacce e tenere i sentieri in uno stato adatto alla percorribilità.
Abbiamo un sito turistico fantastico, suggestivo e fin’ora mai sfruttato perché lasciato nella più completa incuria, abbandonato a se stesso e al degrado, ed è proprio sopra i nostri occhi, a 10 minuti a piedi dalla patinata Via F. Mormino Penna .. ma forse i nostri cari amministratori sono troppo impegnati in altre faccende per curarsene..!!!

Guglielmo Miceli
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg