Cronaca Modica 18/12/2014 22:52 Notizia letta: 4153 volte

Incidente, due fratelli in prognosi riservata

All'altezza della rotatoria della Fortezza
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-12-2014/1418939617-0-incidente-due-fratelli-in-prognosi-riservata.jpg&size=750x500c0

Modica- Gravissimo incidente della strada martedì pomeriggio sull’ex Ss. 115. Due fratelli di 20 e 21 anni di Modica, A.F. e G.F., sono ricoverati in prognosi riservata all’ospedale “Maggiore” di Modica. Stavano percorrendo a bordo del loro ciclomotore l’ex Ss 115 in direzione Ispica-Modica, quando, giunti all’altezza di contrada Michelica, nei pressi della zona artigianale, sono sbandati e finiti sotto un furgone che proveniva dalla parte opposta.
Stando a una prima ricostruzione della dinamica effettuata dai carabinieri della Compagnia di Modica, il conducente del ciclomotore avrebbe effettuato un sorpasso azzardato. Complice il manto stradale viscido a causa della pioggia, il giovane ha perso il controllo del mezzo, ha invaso la corsia opposta ed è finito sotto il furgone, che non ha avuto il tempo di evitare lo scontro.
Sul posto un’ambulanza del 118 che ha trasportato d’urgenza i due fratelli al Pronto soccorso dell’ospedale “Maggiore” di Modica. Qui hanno ricevuto le prime cure dall’equipe medica diretta dal primario Roberto Ammatuna. Il 21enne ha riportato un’importante ferita penetrante all’addome. È stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso e alla tac. Si è reso necessario un delicato intervento chirurgico per asportargli la milza. Dopo un primo ricovero nell’Unità operativa di Chirurgia, è stato trasferito in prognosi riservata in Rianimazione.
Il fratello G.F. ha riportato una ferita esposta al femore sinistro e una frattura al gomito sinistro. Anche lui è stato operato e si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Ortopedia.

Valentina Raffa