Attualità Gioco 23/12/2014 17:32 Notizia letta: 41 volte

Un ritratto degli scommettitori italiani: soprattutto uomini e del sud

Nel Meridione si gioca di più
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-12-2014/un-ritratto-degli-scommettitori-italiani-soprattutto-uomini-e-del-sud-500.jpg

Il sito di gioco online Titanbet.it ha recentemente pubblicato una serie di interessanti grafici sulle abitudini nelle scommesse online dei giocatori italiani che frequentano il suo sito. In questo modo è possibile farsi un'idea di chi siano gli scommettitori che si servono dei siti di gioco nel nostro paese. E c'è una sorpresa: la zona d'Italia in cui si scommette di più è proprio il nostro Sud.

Secondo i dati di riferimento, infatti, i giocatori provenienti dal meridione rappresentano bel il 44.8% del totale, contro il 21.3% del centro e il 33.9% del nord. I grafici di Titanbet mostrano anche l'incidenza nel dettaglio di ogni regione, e possiamo vedere che tra le regioni del Sud la nostra Sicilia arriva al secondo posto, dopo la Campania, la regione italiana che detiene il record assoluto del numero di scommettitori. Nelle altre zone d'Italia, la Lombardia e il Lazio sono le regioni in cui le scommesse vanno più di moda, mentre Trentino, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Umbria e Abruzzo sono le regioni con il numero di scommettitori più basso (conseguenza anche, ovviamente, della minore popolazione totale di queste regioni rispetto alla nostra isola, alla Lombardia o al Lazio).

Ma vediamo ora ad approfondire ancora di più l'identikit del giocatore italiano. Gli uomini risultano scommettere più delle donne. Le donne infatti rappresentano solo il 21% degli scommettitori, contro il 79% di uomini. Si scommette di più tra i 25 e i 44 anni: i giocatori che rientrano in queste fasce d'età sono circa il 60% del totale.

Titanbet ha poi anche pubblicato dei dati che riguardano i giochi più frequentati e quelli da cui provengono le maggiori vincite. Scopriamo in questo modo che la roulette è allo stesso tempo un gioco molto frequentato e un gioco su cui si scommette e si vince molto. La French Roulette (che è la tipologia di roulette a cui noi europei siamo più abituati) è il gioco che raccoglie più scommesse e anche quello che regala più vincite, e non solo nel 2014, ma anche nel 2013 e 2012. Quando invece si va a guardare il podio dei giochi più frequentati per numero di giocatori, il discorso cambia. Nel 2012 e nel 2013 troviamo sì la roulette (nella versione Roulette Pro), ma nel 2014 la medaglia d'oro va a una slot, e in particolare a una slot con jackpot progressivo: si tratta di Spamalot, una slot a tema comico dedicata ai Monty Python. I giochi a jackpot progressivo sono tra i più attraenti per i giocatori, perché permettono di tentare la fortuna su jackpot che spesso superano il milione.

Tuttavia quando si guarda a intere categorie di giochi, il discorso cambia. Infatti in questo caso le slot vincono a mani basse: sono la tipologia di giochi in cui si scommette di più, in cui si vince di più e che è scelta dal maggior numero di giocatori.

Il ritratto che emerge da questi dati su quale sia il giocatore tipo del nostro paese è dunque piuttosto chiaro: giovane, ma non giovanissimo, del Sud, maschio e appassionato di roulette e di slot.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg