Attualità Modica 24/12/2014 17:53 Notizia letta: 2446 volte

Aperta la via Enrico De Nicola

Presente il sindaco, l’amministrazione e consiglieri comunali
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-12-2014/aperta-la-via-enrico-de-nicola-500.jpg

Modica - Aperta al traffico, stamani, la Via Enrico De Nicola (già vico Enrico De Nicola) che collega la Via Resistenza Partigiana con Corso Sandro Pertini.
Il sindaco, Ignazio Abbate, il suo Vice, Giorgio Linguanti, l’assessore alla Viabilità, Pietro Lorefice, il comandante della stazione dei carabinieri, Antonio Reitano e il maresciallo Lorenzo Ricca, presenti i consiglieri comunali, Rizzarello, Armenia, Modica, Covato e Giarratana hanno presenziato all’apertura di questa tratto di strada, corredata da impianto di illuminazione, che costeggia i complessi di edilizia economica e popolare di Treppiedi Nord.
L’arteria è lunga quattrocento metri circa, con 105 posti auto liberi e 6 riservati ai diversamente abili.
E’ stata realizzata con i fondi del contratto di quartiere dal consorzio Caec di Comiso.
“Abbiamo sbloccato anche questo iter burocratico per consentire l’apertura di questa importante arteria, commenta il Sindaco, Ignazio Abbate, che collega due assi viari fondamentali del quartiere Sacro Cuore.
Il motivo aggiunto è che offre un servizio basilare al complesso scolastico “Falcone”.
Le famiglie e gli alunni avranno modo di poter raggiungere il plesso senza il peso eccessivo del traffico e con migliore comodità di accesso. Siamo tutti noi soddisfatti del fatto che oggi il Vico Enrico De Nicola viene indicato con la Via Enrico De Nicola”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg