Economia Ragusa 24/12/2014 17:46 Notizia letta: 3907 volte

Crisi economica, a Natale si pensa più alla casa ed alla salute personale

La sauna a infrarossi
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-12-2014/1419439690-0-crisi-economica-a-natale-si-pensa-piu-alla-casa-ed-alla-salute-personale.jpg&size=887x500c0

La crisi falcidia l'Italia, e la situazione non cambia anche in Sicilia. È di questo periodo la notizia relativa alla proposta fatta ad alcuni sindaci del Ragusano di creare un fondo di solidarietà con soldi pubblici per andare incontro alle famiglie con basso reddito. La proposta viene dai rappresentanti di quattro Camere del Lavoro e di Spi, Filcams, Fillea, Filt e Cgl, che chiedono appunto che vengano previsti questi fondi nei bilanci comunali di previsione del 2015. I fondi reperiti servirebbero a lenire le condizioni dovute alla disoccupazione nel territorio.

Non è l'unica notizia relativa ai problemi economici del territorio. A Ragusa è nata una polemica per via delle luminarie natalizie, per le quali sono stati spesi soldi che erano destinati a interventi più urgenti. Una buona notizia invece arriva proprio per le famiglie in difficoltà. Secondo quanto riportato su www.corrierediragusa.it, nel 2015 le famiglie con un reddito pari o inferiore a 4.236 euro non pagheranno né Tari né Tasi. Una bella agevolazione fiscale che spetterebbe a 1.500 nuclei familiari che si trovano in gravi difficoltà economiche.

Nonostante la crisi, però, sembra che a Natale si continui a spendere, ma con criterio e pensando al portafoglio. Calano le spese per cose ritenute superflue, e si pensa di più alla casa e alla salute propria e dei familiari. Come dire che ad alcuni prodotti proprio non si rinuncia. La casa è da sempre un bene a cui gli italiani (e i siciliani) non rinunciano. Arredamento e oggettitisca sono un must per chi vive nel Belpaese. Dagli strumenti di cucina ai mobili per il salotto l'italiano medio compra anche a Natale. Ma quest'anno c'è un settore che sembra andare più degli altri, ed è l'arredamento che si rivela utile anche per migliorare la salute psicofisica, come ad esempio le saune per la casa, di cui a questo indirizzo www.saunaesaune.com/sauna-infrarossi possiamo vedere alcuni esempi delle moderne saune ad infrarossi, apparecchi spesso consigliati anche dai medici per i numerosi benefici che portano. La sauna è un qualcosa a cui in tanti non riescono a rinunciare, sarà che migliora le condizioni fisiche ed estetiche, sarà che migliora anche l'umore, e quindi le condizioni psichiche, ma sembra che questo "oggetto d'arredamento" sta diventando un must.

Diversamente dal modello tradizionale, la sauna a infrarossi consuma meno e la temperatura che offre è più bassa e anche il consumo è inferiore. Dati i costi contenuti e l'efficienza energetica, non è necessario aumentare il voltaggio della corrente nell'abitazione. Se ne trovano in vari modelli, dalla forma rettangolare a quella rotonda, a seconda dello spazio disponibile in casa. I benefici dati da questi elettrodomestici sono sicuri. Una seduta di sauna scioglie i muscoli e le articolazioni, fa perdere il grasso in eccesso e ed è un rimedio anche contro alla cellulite.

Insomma, a Natale i ragusani, ma anche gli italiani in genere, rinunciano a tanto, ma non a tutto ciò che potrebbe migliorare le condizioni di salute, guardando però anche al risparmio, un aspetto molto importante per l'economia in tempo di crisi, ma che quando si sposa bene con la qualità può diventare una scappatoia molto efficace.

Redazione