Cronaca Agrigento 28/12/2014 13:33 Notizia letta: 4574 volte

Il papà di Veronica a Davide: Tua moglie ti ama

Visita in carcere ad Agrigento
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-12-2014/1419770092-0-il-papa-di-veronica-a-davide-tua-moglie-ti-ama.jpg&size=898x500c0

Agrigento - Francesco Panarello, padre di Veronica, è stato ieri mattina a trovare la figlia nel carcere di Agrigento. "Papà, com'è bello vederti. Mi sento sola - ha detto Veronica al genitore -, maledettamente sola. E' stato il Natale più brutto della mia vita". Il papà della donna ha commentato: "L'ho trovata distrutta dal dolore e dalla vita del carcere, ma sempre pronta a lottare per la verità". L'uomo ha lanciato anche un accorato appello al genero Davide Stival: "Vai a trovare Veronica, lei ti ama. Non condannarla prima che si sappia la verità". E intanto emerge che a Veronica Panarello è stata bloccata tutta la corrispondenza sia in entrata che in uscita. La giovane donna se ne è lamentata col padre: "Mi facevano compagnia - ha spiegato al padre - e mi davano la forza di continuare a lottare per la mia innocenza. Perchè non mi fanno arrivare la posta?". Una domanda al quale il genitore non ha saputo rispondere.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif