Appuntamenti Ragusa 30/12/2014 10:16 Notizia letta: 2183 volte

A Ragusa l'arte tedesca incontra quella siciliana

Dal 3 gennaio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-12-2014/a-ragusa-l-arte-tedesca-incontra-quella-siciliana-500.jpg

Ragusa - E’ la prima volta che l’arte tedesca incontra quella siciliana. Una esperienza artistica straordinaria è pronta a concretizzarsi. Il nuovo anno inizia all’insegna della pittura germanica. Dal 3 gennaio, a Ragusa, un evento eccezionale denominato “Krautart 2.0”. Andreas Greulich, grande storico dell’arte e titolare dell’omonima galleria di Francoforte sul Meno, presenterà quattro artisti internazionali che rispondono al nome di Sebastian Meschenmoser, Tjark Ihmels, Matthias Moravek e Tessa Wolkersdorfer. La mostra sarà allestita nei locali della Creative Art Gallery, in via Sant’Anna 105, quartier generale del Movimento Arte Eclettica, che ha promosso e organizzato questo avvenimento unico in Sicilia. Il Movimento Arte Eclettica non è un’associazione, ma una corrente di pensiero, che già raggruppa alcune centinaia di persone italiane e straniere legate solo dall’amore dell’arte in tutte le sue forme: dalla pittur alla scultura, dalla poesia alla danza. L’evento è stato fortemente voluto da uno dei componenti del movimento, il fotografo Enzo Giummarra, che ha già avuto modo di ospitare nel 2012 Andreas Greulich apprezzandone sia le doti umane, sia la sua enorme preparazione e competenza nel mondo dell’arte. L’organizzazione è inoltre supportata dall’italiana di adozione Elke Jacobasch, che cura tutti i contatti con la Germania, dai pittori Giancarlo Busacca e Daniela Sellini, che si occupano dell’organizzazione in loco. All’inaugurazione, in programma sabato 3 gennaio dalle 18,30, saranno presenti, oltre agli stessi artisti espositori, anche artisti maltesi che verranno a Ragusa proprio per incontrare questi maestri d’oltralpe. Uno speciale ringraziamento è stato esteso alla professoressa Cettina Rollo e al marito dott. Giorgio Cascone per avere contribuito alla realizzazione dello speciale evento. Durante l’inaugurazione, la Tolomeo Vini metterà a disposizione le proprie produzioni per garantire una degustazione in grado di dare uno spaccato anche dal punto di vista enogastronomico delle potenzialità offerte dal territorio siciliano. Tra gli altri collaboratori che si adopereranno per garantire la migliore riuscita dell’evento anche Massimo Parrinò, Giovanni Pizzo e Giovanni Chessari. La mostra rimarrà aperta sino al 14 febbraio e potrà essere visitata nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 16 alle 21. La domenica e i festivi su appuntamento. Per informazioni: 329.9193561.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg