Cronaca Comiso 11/01/2015 21:59 Notizia letta: 6500 volte

Pedalino, due morti in casa di cura. Aperta inchiesta

Per intossicazione alimentare?
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2015/1421081082-0-pedalino-due-morti-in-casa-di-cura-aperta-inchiesta.jpg&size=375x500c0

Comiso - Un 46enne e una donna 52enne sono morti in una casa di riposo di Comiso, che ospita anche malati con problemi psichici.

Nella stessa struttura altre quattro persone sono state ricoverate nell'ospedale di Vittoria.

Le vittime sono Giovanna Savasta, 52 anni, di Vittoria, trasportata all'ospedale "Regina Margherita", e Riccardo Sortino, 46 anni, di Ragusa.

Una delle ipotesi al vaglio della polizia di Stato, che indaga, è una tossicosi alimentare. I due decessi sono avvenuti a diversa distanza di ore l'uno dall'altro. I quattro feriti non sarebbero in pericolo di vita. Erano tutti ricoverati, assieme ad altre 5 persone, al primo piano delle clinica. Sul posto per le indagini agenti del commissariato di Vittoria e della squadra mobile della Questura. L'inchiesta è coordinata dal procuratore Carmelo Petralia e dal sostituto Francesco Puleio che hanno disposto il sequestro di cartelle cliniche e del cibo somministrato.

Duplice omicidio colposo e lesioni personali: sono i reati ipotizzati, contro ignoti, dalla Procura di Ragusa.

L’inchiesta prevede per oggi pomeriggio l’autopsia sui due corpi.

Accertamenti sono stati avviati anche dall’Azienda sanitaria provinciale di Ragusa.
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg