Cronaca Modica 09/02/2015 09:38 Notizia letta: 4538 volte

Ragazzina fuggita di casa, ritrovata a Ragusa

19enne, modicana
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2015/ragazzina-fuggita-di-casa-ritrovata-a-ragusa-500.jpg

Modica - Si era allontanata volontariamente sabato dalla sua abitazione e per l’intera giornata e la mattina di ieri non vi ha più fatto rientro né si è fatta viva con i familiari. Grande preoccupazione a Modica per la scomparsa di una 19enne del luogo. Fortunatamente i carabinieri della Compagnia di Modica l’hanno ritrovata e lei sta benone.
L’ultima volta che i familiari l’avevano vista era stato sabato mattina. La 19enne avrebbe dovuto pranzare fuori, per cui i genitori non erano preoccupati fino al primo pomeriggio, quando non l’hanno vista fare rientro a casa e non sono riusciti a mettersi in contatto con lei. Pare sia un periodo delicato per la ragazza, per cui i genitori si sono preoccupati per il suo lungo silenzio, soprattutto alla luce del fatto che la giovane non aveva portato via con sé cambi di abiti, denaro e quant’altro potesse fare venire in mente che volesse andare via di casa per qualche tempo, magari per riflettere. La 19enne si era allontanata da casa con i vestiti che indossava e a bordo della sua automobile.
Nel pomeriggio i genitori si sono recati in caserma per allertare i militari dell’Arma della scomparsa della figlia. Sono state attivate immediatamente tutte le procedure codificate nel Piano provinciale per le ricerche di persone scomparse predisposto dalla Prefettura di Ragusa in attuazione delle direttive del commissario straordinario del Governo per le persone scomparse.
Diverse pattuglie si sono messe alla ricerca della giovane. Si puntava a rintracciare l’automobile. Sono state sentite parecchie persone che la conoscono, sono stati battuti i luoghi maggiormente frequentati dalla 19enne e anche quelli più papabili qualora avesse pensato di compiere gesti estremi, ma di lei non c’era nessuna traccia.
Questo fino a ieri mattina quando, intorno alle 10, una pattuglia di militari dell’Arma non ha notato la vettura parcheggiata con il motore ancora in moto in una piazzola di sosta sulla Strada statale 514, la Ragusa-Catania, ancora in territorio ibleo.
All’interno c’era la ragazza assopita, che potrebbe avere trascorso lì la notte e che, forse, pensava di dirigersi a Catania. Per fortuna sta bene. Il suo è stato un allontamento volontario. I carabinieri hanno avvisato la famiglia della bella notizia e la 19enne è stata accompagnata a casa.

Valentina Raffa