Sport Scicli 12/02/2015 18:07 Notizia letta: 3104 volte

Judo, Koizumi a Taranto

Buon inizio di 2015
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-02-2015/judo-koizumi-a-taranto-500.jpg

Scicli - Buon inizio di 2015 per il Judo Club Koizumi Scicli che a Taranto è andato a disputare la prima prova del Trofeo Italia, competizione che si articola in quattro tappe, distribuite sul territorio Italiano.
I giovani atleti sciclitani Giuseppe Guarrasi, Marianna Bossettini, Filippo Cicciarella e Vincenzo Pelligra, accompagnati dai Maestri Maurizio Pelligra e Amedeo Cottone, hanno partecipato ieri al 23° Torneo di Judo Città di Taranto organizzato da Nuova Linea Sport, in collaborazione con Coni e Fijlkam. Partecipazione strordinaria di atleti nella categoria Esordienti B anni 2001-2002 e di Club partecipanti : circa 300 i judoka e oltre 100 le società (esattamente 103) che hanno voluto onorare con la loro presenza il prestigioso Trofeo Nazionale. Questa pugliese, infatti, è una delle principali tappe nazionali per i giovanissimi judoka.
Ottima prestazione per Filippo Cicciarella (55 kg Esordienti B) che vince tutti gli incontri per ippon (il massimo punteggio nel judo) fermandosi ad un terzo posto, a nostro avviso per una svista arbitrale che gli ha precluso i gradini più alti del podio. Notevole anche l’altro terzo posto, quello di Vincenzo Pelligra. Il giovanissimo atleta sciclitano era infatti alla sua prima gara e dopo alcune iniziali incertezze raggiunge il podio, conducendo abilmente la gara. Meno fortunati gli altri atleti che non riescono a portare a casa la vittoria finale.
Un buon risultato quindi per il settore dei giovanissimi del judo sciclitano. Ora la stagione agonistica continua con i più prestigiosi trofei nazionali ed internazionali per gli under 18 e gli under 21.
Un particolare ringraziamento da parte dei ragazzi e degli allenatori va all’istruttore tecnico Amedeo Cottone che segue la squadra dei più giovani del club sciclitano. Ex atleta del Gruppo Sportivo Carabinieri e plurimedagliato in campo internazionale è ad oggi un valore aggiunto del club sciclitano.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg