Attualità Ispica 18/02/2015 10:20 Notizia letta: 7914 volte

I sei candidati sindaco di Ispica

E il titolare dell'agenzia di pompe funebri promise: Vi seppellirò di voti
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-02-2015/i-sei-candidati-sindaco-di-ispica-500.jpg

Ispica - La notizia principale è che si ricandida Giuseppe Di Giorgio, titolare di una agenzia di pompe funebri, che cinque anni fa scese in campo annunciando nei manifesti: “Vi seppellirò di voti”.

Fu invece seppellito dai voti degli altri.

Sono sei al momento gli sfidanti che si contenderanno la poltrona dell’uscente Piero Rustico.

Paolo Ferlisi, espressione di Ncd, e probabilmente di due liste civiche.

Quindi l’imprenditore Vincenzo Cannizzaro. Parla Vito d'Angelo, per il comitato elettorale: "La candidatura a Sindaco di Ispica di Vincenzo Cannizzaro è totalmente slegata da qualsiasi logica di partito o di appartenenza più o meno diretta ad essi.
Essa è invece espressione civica e quindi protesa ad affermare un nuovo intendimento di impegno politico slegato, ribadiamo, da logiche di appartenenza partitica, di qualsiasi segno".

Il Pd, come è noto, ha scelto Pierenzo Muraglie, che avrà due liste civiche di appoggio.

Gianluca Genovese, per i Cinque Stelle. Il movimento, però, smentisce: "Il m5s non ha ancora ufficializzato la lista e prima farà uscire il programma rispetto ai nomi". 

E infine Paolo Monaca, che, stando a indiscrezioni, sarebbe sostenuto da ben sette liste civiche.

Con tale frammentazione, è inevitabile il ballottaggio, che potrebbe consumarsi fra due candidati che non hanno ancora 40 anni: Pierenzo Muraglie e Paolo Monaca.

Redazione