Sport Basket 18/02/2015 23:13 Notizia letta: 2952 volte

Fano, Pegaso Ragusa sconfitta in finale

Ad opera della PMS Moncalieri
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-02-2015/1424297662-0-fano-pegaso-ragusa-sconfitta-in-finale.jpg&size=698x500c0

Ragusa - Sconfitta in finale per la Pègaso Ragusa nel Torneo di Fano ad opera della PMS Moncalieri. Gara dai due volti in cui ambedue le squadre hanno espresso un bel gioco offensivo e tanto tatticismo difensivo. Parte forte la squadra di Ragusa che buca la difesa a uomo di Moncalieri con i suoi uomini migliori Chessari (autore di 18 punti) e Ianelli (19 punti) e conduce la partita sin dall'inizio fissando il risultato del primo quarto sul 24 a 19 e incrementando ancora il vantaggio al termine della seconda frazione di gara che si chiude con il punteggio di 39 a 30 in favore dei cestisti ragusani. Ma al rientro in campo i Piemontesi cambiano tipo di difesa e mettono in difficoltà i ragazzi del duo Dimartino-Gebbia recuperando lo svantaggio e chiudendo addirittura il terzo quarto di gioco sul punteggio di 48-51. A differenza della semifinale giocata ieri contro la Virtus Roma, i cecchini della Pègaso contro la PMS Moncalieri falliscono i tiri dalla lunga distanza e, nell'ultima frazione di gioco, gli avversari prendono il largo vincendo la partita con il punteggio di 56 a 71 e si aggiudicano la seconda edizione del Torneo di Fano.
Comunque positiva la nostra partecipazione - dichiara il coach Dimartino - abbiamo giocato contro squadre che occupano i primi posti in classifica nei loro campionati regionali di appartenenza e ne siamo usciti a testa alta conquistando ben 5 vittorie su sei gare disputate. I ragazzi sono stati encomiabili dal punto di vista dell'impegno e della serietà con cui hanno affrontato tutti gli incontri. Uno degli obiettivi che ci eravamo proposti era quello di giocare partite difficili e la vittoria in semifinale contro la Virtus Roma, ma soprattutto la sconfitta subita nella finale 1^-2^ posto ad opera di Moncalieri, ci daranno motivazioni e temi su cui lavorare sul campo in questi mesi.

Di seguito i tabellini: Ianelli (19) - Antoci (8) - Longo (3) - Leggio - Mercorillo - Meli (4) - Vanacore (4) - Firrincieli - Salvato – Quartarone - Chessari (18). Coach: Giorgio Dimartino. Ass.coach: Ninni Gebbia.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg