Attualità Ragusa 20/02/2015 19:06 Notizia letta: 2444 volte

Gelato? No. Crema di fagiolo. Cosaruciaro

Scuola Nosco
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2015/1424455607-0-gelato-no-crema-di-fagiolo-cosaruciaro.jpg&size=750x500c0

Ragusa - Ragusanews vi offre la ricetta dello chef sciclitano Giovanni Galesi "tartufo di fagiolo dolce e bacca di cacao". Galesi lavora alla scuola Nosco di Ragusa, presso l'antico convento di Ibla. 

Ricetta del Tartufo di fagiolo dolce e bacca di cacao. 

1kg di fagiolo cosaruciaro precedemente ammollati per circa 6 ore
600 gr di zucchero
Un spolverata di cannella, bacche di cacao sminuzzate.

Procedimento
Sbollentare i fagioli partendo da acqua fredda, per 2 minuti dal bollore, effettuare il procedimento due volte.
Mettere i fagioli in una pentola capiente e aggiungere acqua fredda per tre dita sopra il livello dei fagioli; aggiungere metà dello zucchero e accendere a fuoco medio alto. Dopo venti minuti aggiungere l'altra metà dello zucchero e cuocere lentamente fino a completa cottura e allo sfaldamento dei fagioli.
Mentre ancora caldi frullare il tutto e passare da un setaccio.
Per i fagioli glassati il procedimento è identico, ma occorre tirarli via dal fuoco qualche minuto prima del completo sfaldamento; lasciare raffreddare.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif