Appuntamenti Ispica 23/02/2015 19:43 Notizia letta: 3207 volte

I fazzoletti rossi compiono 25 anni

Il 27 e 28 febbraio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-02-2015/i-fazzoletti-rossi-compiono-25-anni-500.jpg

Ispica - Solenni festeggiamenti presso la Basilica S. Maria Maggiore di Ispica: il 27 e 28 febbraio ricorre il XXV anniversario dalla fondazione dell’Associazione Cattolica Fazzoletti Rossi.
Nel 1990 un gruppo di giovani, attivi frequentatori della vita parrocchiale, su impulso dell’allora guida spirituale Don Paolo Mansueto, si costituirono in Associazione Parrocchiale con l’intento di gestire ordinatamente la Processione del Giovedì Santo.
Segno distintivo in tutta la Diocesi e ben presto oltre la divisa costituita da felpa bianca e fazzoletto rosso, colore di amore e passione, e lo stemma rosso sul lato del cuore raffigurante la statua del SS. Cristo Flagellato alla Colonna.
Lo spirito della stessa ed anche l’uniforme che la contraddistingue sono stati, infatti, negli anni emulati dai tanti gruppi parrocchiali venutisi a costituire in rappresentanza delle diverse processioni di ciascuna chiesa, non solo della città, ma di tutto il comprensorio.
Questo gruppo di giovani lentamente preso in mano tutte le attività della Parrocchia, apportando entusiasmo: i Fazzoletti Rossi organizzano la via Crucis notturna vivente la notte del Mercoledì Santo, la Processione della Domenica delle Palme con i personaggi del Vangelo, tornei e giochi nelle settimane che precedono la festa di Maria SS. Assunta in Cielo (“i giochi del Palio”), oltre ad essere impegnati in diverse attività di solidarietà. Passati successivamente alla guida spirituale dell’attuale parroco Padre Davide Baglieri la prefata Associazione con decreto del Vescovo Mons. Antonio Staglianò viene eretta canonicamente in data 2.3.2011 come Associazione Pubblica di fedeli laici in ASSOCIAZIONE CATTOLICA FAZZOLETTI ROSSI DEL SS. CRISTO FLAGELLATO ALLA COLONNA con relativa approvazione dello statuto
Il ruolo principale: portare a spalla il Venerato Simulacro del SS. Cristo alla Colonna per il Giovedì Santo, costituisce il culmine di un lungo cammino all’interno della Comunità, punto di riferimento da secoli del popolo ispicese che deve la sua devozione religiosa e la propria storia cittadina legata indissolubilmente al Taumaturgo Simulacro.
Quest’anno, il Parroco, il Presidente dell’Associazione Salvatore Gambuzza ed il Direttivo intendono dare giusto riconoscimento e risalto ad una realtà che non è più limitata alla Parrocchia S. Maria Maggiore ma all’intera cittadinanza ispicese, con una serie di eventi per festeggiare i venticinque anni dalla fondazione della stessa:
L’Associazione Cattolica FAZZOLETTI ROSSI invita tutta la cittadinanza e le comunità parrocchiali alla S. Messa solenne delle ore 19.00

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg