Cronaca Agrigento 02/03/2015 12:42 Notizia letta: 2493 volte

Veronica: senza il figlio piccolo, morirò

Il mantra
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-03-2015/1425296585-0-veronica-senza-il-figli-piccolo-moriro.jpg&size=500x500c0

Agrigento - "Voglio vedere mio figlio piccolo, se non lo vedo morirò". E' la preoccupazione, ripetuta come un mantra, di Veronica Panarello durante il ricovero all'ospedale di Agrigento. Sul delitto del primogenito al suo avvocato, Francesco Villardita, ribadisce: "lotto per mostrare la mia innocenza e scoprire il colpevole dell'omicidio di Loris". La donna è svenuta in cella uscita dal bagno. 

I medici dell'ospedale di Agrigento intanto hanno firmato le dimissioni di Veronica. La donna è stata sottoposta a più esami clinici, comprese due Tac, che hanno escluso danni o patologie che richiedano il ricovero in ospedale. Pertanto i medici che l'hanno avuta in cura l'hanno dimessa.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg