Attualità Ricetta

Zuppa di mandorle con cozze

I suggerimenti di Luca Giannone
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-03-2015/1425408285-1-zuppa-di-mandorle-con-cozze.jpg&size=500x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-03-2015/zuppa-di-mandorle-con-cozze-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-03-2015/1425408285-1-zuppa-di-mandorle-con-cozze.jpg

Scicli - Ogni stagione è mia abitudine, dedicare una ricetta agli amici di Ragusanews.
Oggi vi dedico una ricetta semplice, ma di grande effetto.

Zuppa di mandorle di Noto con cozze, vongole, asparagi selvatici, germoglietti di finocchietto e fiorellini di pisello. 

Ingredienti per due persone. 

Per la pasta di mandorle:

Farina di mandorle
Olio di semi

Per la zuppa di mandorle:

Mezzo spicchio d'aglio
n. 10 cozze
n. 10 vongole
n. 8 fiorellini di pisello selvatico viola e 8 gialli
Qualche cimetta di finocchietto selvatico.
Asparagi selvatici cotti al microonde per 4 minuti con zucchero di canna e acqua.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif

Procedimento:

Tostare in forno delle mandorle con la pelle, con l'aiuto di un cutter o un frullatore, ricavarne una farina finissima, aggiungete a quest'ultima dell'olio di semi, ottenendo un composto cremoso.
Pulire le vongole e le cozze, aprirle in una casseruola facendo prima rosolare uno spicchio d'aglio intero.
Dividete i molluschi dai gusci e dalla loro acqua, filtrate quest'ultima e unite altra acqua senza sale, portate a bollore, quindi unite pian piano la pasta di mandorle fino ad ottenere una crema densa, aggiustare di sale se necessario.
Saltare leggermente con pochissimo olio e aglio gli asparagi che avremo precedentemente cotto al microonde con acqua e zucchero di canna.
Comporre il piatto come da foto nappandolo, prima, con la zuppa di mandorle, procedendo adagiando le vongole, le cozze, gli asparagi e per ultimi i fiorellini, il finocchietto e un filo d'olio evo.
Volete dare più spinta al piatto?
Aggiungete della polvere di caffè. 
Volete sbalordire il commensale?
Preparate un'espresso molto lungo, zuccheratelo leggermente e con l'aiuto della magica agar agar, create del caviale di caffè!
Come preparare il caviale di caffè ve lo svelerò alla prossima ricetta. 

Chef Luca Giannone
Ristorante al Galù Via Pluchinotta n. 2 Scicli
3291835639

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif