Attualità Modica 04/03/2015 09:51 Notizia letta: 10729 volte

Avanza il bisonte dell'autostrada, e arriva a Modica

Avanza la Siracusa-Gela, anzi, la Rosolini-Modica
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2015/1425459667-0-avanza-il-bisonte-dell-autostrada-e-arriva-a-modica.jpg&size=597x500c0

Modica - E' già arrivata all'altezza della pizzeria Al Maniero, lungo la Modica-Pozzallo.

Avanza la Siracusa-Gela, anzi, la Rosolini-Modica. 

Lavori al via per i lotti 6-7-8 dell’autostrada Siracusa-Gela, quelli che “salderanno” la A 18 da Rosolini per arrivare fino a Modica per quasi venti chilometri di “tronco”. La costruzione è già partita dopo che l’appalto era stato affidato alla R.T.I., Società per le Condotte d’Acqua spa (capogruppo) ma ci sono 5 imprese subappaltatrici: Cossi Costruzioni, Ital Edil Costruzioni, Sicilville, Begen e Ati Gionfriddo-Fercal. L’importo complessivo a base d’asta delle opere è di 289.560.523,89 euro comprensivo di 7.826.110,67 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d’asta, anche se la cifra contrattuale è di 215.660.900,67 euro sempre comprensivo degli oneri anzidetti.

I cantieri sono aperti e già a Modica si nutre una certa soddisfazione e speranza, nonostante i disagi che, in qualche caso, si vivono e si tollerano come, ad esempio, in alcune strutture ricettive di Contrada Graffetta, per via dell’attività cantieristica in corso. I lavori erano stati consegnati lo scorso 4 giugno e la consegna dovrebbe avvenire il 28 aprile 2018. Questi altri tre lotti porteranno l’autostrada in provincia di Ragusa e serviranno ad allungare un’opera viaria sicuramente strategica per il tessuto economico di quell’area. Saranno circa quattro anni di lavoro che impiegherà almeno 2000 operai. L’iter per sbloccare la situazione, sia quello dei finanziamenti europei che delle risorse della Regione siciliana che stavano nei fondi strutturali, è stato lunghissimo. I tre lotti, per ora, arriveranno a Ispica, Pozzallo e Modica. Progettista è la società Technital di Verona che ha anche la direzione dei lavori con l’ingegnere Giuseppe Genovese. In queste settimane, nel frattempo, è andato in appalto anche il progetto dei lavori di spostamento della condotta idrica di gestione del Consorzio Sviluppo Industriale di Ragusa interferente con il tracciato autostradale del “lotto unico funzionale 6-7- 8 Ispica Viadotti Scardino e Salvi a Modica”, in corrispondenza della Sp. Ispica-Pozzallo, per complessivi 267.789,15 euro, aggiudicato alla Euroimpianti di Francesco Buscemi di Avola mentre è in corso di svolgimento la gara per il “Monitoraggio ambientale del 2° tronco di costruzione dell’autostrada A18 Siracusa Gela, lotto 8 Modica: variante a rispetto del sito archeologico contrada Scorrione “, che ha un importo a base d’asta di 748.690,95 euro, oltre Iva.

Redazione