Attualità Modica

Film, Martinelli incontra il sindaco di Modica

Ustica, la quarta ipotesi

Modica - “Ustica, la quarta ipotesi” è il titolo di un film che il produttore e regista Renzo Martinelli sta mettendo in cantiere e che vedrà come location anche Modica, oltre che Scicli. 
Si tratta di una produzione tra Italia e Belgio e che sarà girato nel grossetano, in Toscana, a Roma, in Lucania, a Modica e Scicli.
E proprio a Modica si stanno individuando alcuni privati che possono sostenere il film che secondo quanto riferisce Martinelli si fonda su delle novità ed aspetti della vicenda che fanno da sfondo ad uno dei casi più controversi, e mai sino in fondo risolti, della storia della Repubblica.
Il regista e produttore dell’opera ha incontrato ieri il sindaco, Ignazio Abbate, al quale ha esposto le esigenze logistiche della produzione. Il primo ciak scatterà lunedì 20 aprile e l’ultimo alla metà di agosto.

Il film, dalla presumibile durata di 110 minuti, sarà presentato al prossimo Tiff. – Toronto International film festival – che si celebra la prima settimana di settembre.
Nel cast il premio Oscar Murray Abraham, Caterina Murino e Marco Leonardi.
Le riprese saranno girate nel Duomo di San Giorgio e in un palazzo nobiliare del centro storico.

Un gruppo di imprenditori iblei, capeggiato dal giornalista Gabriele Giannone, ha intenzione di investire grazie al Tax Credit sul lungometraggio.  

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif