Appuntamenti Ragusa 07/03/2015 12:58 Notizia letta: 2183 volte

San Giuseppe a Ragusa

Una pesca di beneficenza
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-03-2015/1425729561-0-san-giuseppe-a-ragusa.jpg&size=372x500c0

Ragusa - “La speranza del cristiano si fonda sull’amore che Dio ha per l’uomo”. E’ su questa frase impregnata di semplicità e umiltà, pronunciata dal vescovo della Diocesi, mons. Paolo Urso, che sarà incentrata la festa di San Giuseppe animata dalla comunità del Santissimo Salvatore a Ragusa. Una frase scelta dal parroco, don Giovanni Mandarà, e che rappresenterà il punto di riferimento per i solenni festeggiamenti del patrono della Chiesa universale che, in città, si terranno da lunedì, 9 marzo, sino a giovedì 19, mentre la festa esterna è in programma domenica 15 marzo. “San Giuseppe – chiarisce padre Mandarà – collaborò alla realizzazione di questo progetto di amore mettendosi come sposo accanto alla madre di Dio, offrendosi come padre di Gesù, servendoli come custode, salvatore nelle peripezie della Sacra famiglia nella fuga in Egitto, nella silenziosa vita a Nazareth, nella partecipazione alla liturgia del tempio di Gerusalemme. Possiamo imitarlo anche noi nella scoperta della sacralità della famiglia, nel dare un significato alle sofferenze della vita, nell’amore e nella scoperta di una religione pura”.

Il novenario è in programma dal 9 al 18 marzo. Ogni giorno (le sante messe sono in programma alle 10 e alle 18, quest’ultima con omelia e canti, mentre la recita del Rosario e la coroncina è fissata alle 17,15) si alterneranno varie comunità parrocchiali e si raccoglieranno generi alimentari che poi saranno consegnati alla Caritas e alla San Vincenzo parrocchiale per la beneficenza. La prima celebrazione di lunedì alle 18 vedrà la presenza di don Salvatore Cannata con l’animazione curata dalla parrocchia San Giuseppe artigiano di Ragusa. Martedì, sempre in orario pomeridiano, a celebrare don Luigi Diquattro mentre l’animazione sarà a cura della comunità parrocchiale Maria Regina di Ragusa. Quindi, mercoledì, la santa messa sarà presieduta da padre Roberto Asta, vicario foraneo di Ragusa, e animata dalla parrocchia Preziosissimo Sangue. Lunedì 9 marzo, dalle 17,30, al via la pesca di beneficenza nel saloncino di via Garibaldi 139 che rimarrà aperta sino al 19 marzo.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg