Appuntamenti Ragusa 10/03/2015 16:56 Notizia letta: 1671 volte

Giorgio Rizzo in concerto a Ragusa

Il 14 marzo
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-03-2015/1426003024-0-giorgio-rizzo-in-concerto-a-ragusa.jpg&size=500x500c0

Ragusa - Un viaggio in musica alla ricerca di una mediterraneità che unisce i popoli e al tempo stesso li esalta nelle loro differenze. Sabato prossimo, 14 marzo alle ore 21, per la rassegna musicale “Caféine mon amour”, ovvero “l’ora della ricreazione al gusto musicale del caffè”, progetto culturale e musicale di Carlo Muratori, il caffè letterario “Le Fate” presenta il concerto di Giorgio Rizzo dal titolo “I monologhi della darbuka”.

Lo spettacolo, scritto dallo stesso interprete, mette in scena un monologo parlato e suonato. Il noto percussionista multietnico da 15 anni si occupa di etnologia mediorientale e questo concerto sarà un monologo musicale tra il serio e il faceto. Accompagnato dalla sua amata “darboka”, strumento per eccellenza che unisce la musica nel mondo arabo, dalla Romania alla Jugoslavia, fino alla Grecia, alla Turchia per spingersi ancora oltre, Giorgio Rizzo viaggerà sul fiume di parole e di suoni primordiali e ancestrali, riuscendo a descrivere il mondo dal punto di vista del suono. La tecnica della “darboka” è simile alla tabla indiana ma i movimenti eseguiti sullo strumento evocano i ritmi afro. La serata a “Le Fate”, il caffè letterario diretto da Alina Catrinoiu, sarà infatti un tuffo verso i ritmi dalle etnie diverse e coinvolgenti, un viaggio verso il ritmo ma soprattutto verso l’ascolto dei suoni che tradurranno le parole. La formazione musicale di Rizzo è molto particolare e si riallaccia a diversi maestri con i quali ha studiato, da Glen Velez a Hossam Ramzy, a Chemirani. Molteplici le sue esperienze nel mondo discografico con particolare attenzione per la lounge. Alcuni dei suoi brani sono presenti nelle raccolte musicali come ad esempio Buddha Bar. Ha partecipato a svariati progetti di musica etnica esibendosi in giro per il mondo. Attualmente conduce progetti di ricerca musicale e fusioni etniche, occupandosi anche del ritmo rivolto alla danza oltre a tenere corsi musicali sulla darbuka. Prenotazioni e informazioni al caffè letterario “Le Fate” in via Sac. G. Di Giacomo 20, Ragusa; Tel.: 0932 1846467 - Cell. 327 2613917. Ingresso 10 euro.

Redazione