Attualità Pozzallo 10/03/2015 16:50 Notizia letta: 2025 volte

Stazione passeggeri, si lavora ai prefabbricati

Il cantiere non è fermo
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-03-2015/1426002671-0-stazione-passeggeri-si-lavora-ai-prefabbricati.jpg&size=666x500c0

Pozzallo - Non sono fermi i lavori per la realizzazione della stazione passeggeri di Pozzallo. Lo afferma il direttore dei lavori, ingegnere Giancarlo Dimartino, che ha informato il commissario straordinario della Provincia Dario Cartabellotta sui tempi di ultimazione dell’opera.
“Il motivo per cui non si vedono lavorazioni in cantiere – afferma il direttore dei lavori - è dovuto al fatto che al momento si stanno realizzando strutture prefabbricate in acciaio (soppalco) e in acciaio e legno lamellare (copertura) e che queste si stanno svolgendo in uno stabilimento (Italcostruzioni di Gela – società subaffidataria) sotto il mio controllo. Sono state già ultimate quelle relative al soppalco (che verrà montato in cantiere entro marzo), mentre sono in lavorazione quelle relative alla copertura che si prevede di montare nel mese di maggio; saranno, nel frattempo, eseguiti i lavori per l’apertura del nuovo accesso e per la realizzazione delle cisterne interrate”.
Il cronogramma dell’opera che ha subito un ritardo per la nota vicenda riguardante l’informativa antimafia della Prefettura di Roma in capo al Consorzio Aedars, poi superata col ricorso al Tar del Lazio della ditta aggiudicataria dell’appalto, comporterà l’ultimazione dei lavori per il mese di agosto di quest’anno.

Redazione