Appuntamenti Chiaramonte Gulfi 11/03/2015 22:55 Notizia letta: 2446 volte

Il silenzio è dolo, a Chiaramonte

Il 15 e 16
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2015/il-silenzio-e-dolo-a-chiaramonte-500.jpg

Chiaramonte Gulfi - L' Associazione Nusquama in occasione del suo 20° anno dalla fondazione, ha stilato un ricco calendario di eventi e appuntamenti socio culturali che si svolgeranno durante tutto il 2015. Si inizia domenica 15 e lunedì 16 marzo con “Il silenzio è dolo”, progetto socio-musicale strutturato anche con un brano e un video, realizzati dal cantautore Marco Ligabue (brano che sarà anche nel secondo disco da solista), con i musicisti siciliani Lello Analfino dei Tinturia e il rapper palermitano Othelloman, accompagnati anche da una raccolta firme per una proposta di legge e un'iniziativa virale. Motore dell'iniziativa è il 21enne palermitano Ismaele La Vardera, presidente dell'associazione Nazionale Verità scomode e inviato di Telejato (rete locale diretta da Pino Maniaci in prima linea da contro la mafia) che a maggio del 2014 con una sua inchiesta, ripresa dalla trasmissione televisiva Le Iene, sulle selezioni truccate degli scrutinatori per le europee nel suo paese, Villabate, comune ad alta densità mafiosa, ha portato alle dimissioni del sindaco e della giunta. La Vardera, che negli ultimi mesi ha incontrato 30mila ragazzi nelle scuole di tutta Italia per sensibilizzarli sui valori della legalità, non vuole che si continui a pensare ai siciliani come mafiosi. Con questo progetto si vuole far capire ai giovani, che il silenzio non è d'oro ma dolo, produce distruzione. Per questo è stata costituita un'associazione nazionale per affrontare tutte quelle verità scomode di cui non si vuole parlare e che attanagliano il nostro Paese. Il progetto, appoggiato dal giudice Nino Di Matteo, e dalla Nazionale Italiana Cantanti, ha avuto anche l'adesione di Valeria Grasso, testimone di giustizia, che ha denunciato e fatto condannare i mafiosi che le avevano chiesto il pizzo. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Chiaramonte Gulfi ed è articolata in due giornate:
Domenica 15 marzo alle ore 19 presso l’aula ex Giudice di Pace sita in C.so Umberto n.154, si terrà la presentazione del libro ”Le piccole cose fanno la differenza. Il silenzio è dolo” di Ismaele La Vardera, che narra appunto le vicende citate precedentemente.
La relatrice della serata sarà Eliana Giudice, giovane imprenditrice alla guida dell’Associazione antiracket e antiusura di Vittoria. Eliana Giudice, architetto, eletta nel febbraio 2014, con il compito di restituire all’organismo il ruolo istituzionale di presidio della legalità sul territorio promuovendo la cultura dell’onestà, tutelando le vittime del racket e dell’usura e sfruttando tutte le garanzie che la legge mette a disposizione. La serata sarà introdotta dalla giornalista Irene Savasta.
L'incontro si ripeterà lunedì 16 marzo alle ore 10:30 presso la Palestra comunale di C.so Kennedy, dove i rappresentanti del progetto IL SILENZIO E' DOLO incontreranno i ragazzi delle scuole e tutta la cittadinanza che volesse parteciparvi, per discutere di giustizia e legalità. Per l'occasione verrà proiettato l'omonimo video. Parteciperanno a entrambe le giornate Marco Ligabue, Ismaele La Vardera, Valeria Grasso, Lello Analfino e Othelloman.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg