Appuntamenti Scicli 16/03/2015 18:31 Notizia letta: 2442 volte

Lo spettacolo del jazz, a Scicli

Coi fratelli Cutello
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2015/1426527233-0-lo-spettacolo-del-jazz-a-scicli.jpg&size=695x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2015/1426527490-1-lo-spettacolo-del-jazz-a-scicli.jpg&size=525x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2015/1426527233-0-lo-spettacolo-del-jazz-a-scicli.jpg&size=695x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2015/1426527490-1-lo-spettacolo-del-jazz-a-scicli.jpg

Scicli - Parte con la mostra d’arte “Autonomie del disegno” l’evento di primavera “Lo Spettacolo del Jazz” alle Quam di Scicli. “Vie Note”, l’organizzazione che fa capo ad Alberto Fidone (musicista) e Antonio Sarnari (curatore d’arte), dopo il grande successo dello scorso anno inaugura una grande mostra sul disegno e una nuova rassegna jazz che sarà arricchita da due serate di lirica.
Sabato prossimo 21 marzo alle 19 si inaugura la mostra sul disegno, un’acuta selezione della curatrice Emanuela Alfano, che porterà alle Quam gli artisti Francesco Balsamo, Elisa Bertaglia, Valentina Biasetti, Giovanni Blanco, Giuseppe Bombaci, Anna Capolupo, Lorenzo Di Lucido, Ettore Pinelli, Giovanni Robustelli e Manlio Sacco. Un grande progetto espositivo che coinvolge artisti di tutta Italia, un linguaggio unico per mettere a confronto visioni differenti, come le atmosfere auliche di Elisa Bertaglia (di recente Premiata a SetUp 2015) con le strutture della memoria di Giovanni Blanco (già premio Morandi), o ancora la sintesi eterea di Ettore Pinelli con gli impatti pop di Valentina Biasetti o Anna Capolupo.
Per il primo concerto, e quindi per l’inizio della rassegna jazz, si dovrà invece attendere il 28 marzo alle 19,30 con l’imperdibile concerto di apertura in cui i fratelli Giovanni e Matteo Cutello, di appena 16 e 17 anni, daranno mostra del loro impareggiabile sound. Di li in poi sarà una pioggia di jam session, concerti in galleria e serate di lirica che culmineranno il 30 aprile nella Giornata Internazionale del Jazz, dichiarato bene immateriale dall’Unesco, celebrata da “Vie Note” con una serie di incontri con musicologi, visite della città di Scicli e pranzi a chilometro zero.
Nella scaletta della rassegna, che si svilupperà sotto la volta in pietra della meravigliosa galleria d’arte Quam (antico refettorio del monastero di Santa Chiara del 1660), anche i concerti della chitarra brasiliana di Irio De Paula (18 aprile) e del quartetto di Giovanni Mazzarino e Daniela Spalletta (30 aprile).

Autonomie del disegno a cura di Emanuela Alfano
Quam Scicli via Mormino Penna 79
opening sabato 21 marzo ore 19.30
La mostra fa parte dell’evento Lo Spettacolo del Jazz
ingresso gratuito (tranne nelle sere dei concerti: 28 marzo, 2-18-25-30 aprile, 2-3 maggio)
orari visita martedì – sabato 10.00-13.00 / 17.00-20.00, domenica e festivi 17.00-20.00

Lo Spettacolo del Jazz 2015 a cura di Alberto Fidone
Concerti “Big Jazz” 28 marzo / 18 aprile / 30 aprile Quam Scicli ore 20.30 euro 15.00
Concerti “Lirica” 2 aprile / 25 aprile Quam Scicli ore 20.30 euro 15.00
Concerti “Risto Jam” 9 aprile / 23 aprile nei ristoranti convenzionati ore 20.30 free

INFO e PRENOTAZIONI CONCERTI allo 0932 931154
Quam Scicli via Mormino Penna 79

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif