Cronaca Scicli 16/03/2015 19:07 Notizia letta: 5251 volte

I professionisti ragusani che comprano le casupole dei disperati

Aste giudiziarie
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2015/i-professionisti-ragusani-che-comprano-le-casupole-dei-disperati-500.jpg

Scicli - Un divano in piazza. 

Presidiato dai Forconi.

Un pezzo di camera da letto, simbolo di due famiglie sciclitane sfrattate dalla loro casa messa in vendita all'asta, acquistata -fatto singolare- da professionisti ragusani. 

Stamani la protesta è andata in scena in pieno centro storico a Scicli.

Ad opera dei Forconi, che hanno preso le difese della famiglia di Angelo Pacetto e di Melissa Di Rosa, famiglie buttate in mezzo alla strada dal feroce meccanismo delle aste giudiziarie. 

Meccanismo in cui sembrano inserirsi personaggi bizzarri. Professionisti che certo non possono ambire ad abitare in case lontane dalle loro residenze, inadatte ai loro palati. 

Nel caso della famiglia Di Rosa, il giudice, nel sentenziare lo sfratto della signora separata, con due figli a carico, ha disposto che il Comune si faccia carico di affidare una casa popolare o un adeguato contributo per pagare l'affitto di una nuova casa alla signora. Una sentenza rivoluzionaria, che tiene conto delle esigenze di welfare. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg