Attualità Ragusa

Manifestazione nazionale 1 maggio a Ragusa

Un fatto storico

Ragusa - Un fatto storico e senza precedenti.

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno deciso di celebrare il 1 maggio, a livello nazionale, a Ragusa e Pozzallo. 

L'annuncio è stato dato stamani da Carmelo Barbagallo, segretario nazionale Uil: "La Uil aveva proposto di realizzare il Primo Maggio a Lampedusa, ma difficoltà logistiche impediscono la realizzazione di questo progetto.

Insieme a Cgil e Cisl, dunque, abbiamo deciso di svolgere la manifestazione in provincia di Ragusa – territorio anch’esso interessato al fenomeno dei flussi migratori – con le stesse motivazioni e gli stessi obiettivi che avevamo precedentemente programmato".

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif