Lettere in redazione Scicli 19/03/2015 12:12 Notizia letta: 2726 volte

Claudio Caruso, Pd, lascia il consiglio di Scicli

L'annuncio del segretario Armando Cannata
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-03-2015/1426763548-0-claudio-caruso-pd-lascia-il-consiglio-di-scicli.jpg&size=333x500c0

Scicli - Preannuncio le dimissioni di Claudio Caruso da consigliere comunale, già rese nello scorso mese di luglio e ‘sospese’ su richiesta di questa Segreteria del Partito, in attesa di un auspicato dissolvimento delle gravi imputazioni a carico del Sindaco Susino – ad oggi confermate - inerenti fatti connessi alla campagna elettorale e all’esercizio del mandato sindacale.
L’opportunità di dare un segnale chiaro di “trasparenza e legalità” politica e istituzionale, alla base delle dimissioni, è oggi rafforzato dalla necessità di fare chiarezza anche nella prassi politica dei partiti e negli atteggiamenti di chi la rappresenta.
Le dimissioni di Caruso - quindi - danno opportunità al Partito Democratico di fare chiarezza intorno alla propria rappresentanza al Consiglio Comunale, e a recenti iniziative in seno al civico consesso che non esitiamo a definire “autoreferenziali”, di chi le ha assunte vestendosi da “novello Caronte” ed “esperto di traghettamento trasformista”, con modi “rozzi” e inusuali, e in dispregio ai principi regolamentari interni.
Il consigliere Caruso, in coerenza di un mandato di rappresentanza del partito e degli elettori, sempre espletato con lealtà politica, spirito di servizio e rispetto delle istituzioni, credo formalizzerà le stesse al prossimo consiglio comunale, a seguito del quale profonderà – siamo certi – il suo impegno politico e sociale, nel perseguimento dei medesimi valori che hanno guidato l’esperienza consiliare finora.

Armando Cannata