Appuntamenti Ragusa 14/04/2015 10:51 Notizia letta: 2450 volte

Il filosofo Galimberti parla di amore a Ragusa

Il 15 aprile, mercoledì
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-04-2015/il-filosofo-galimberti-parla-di-amore-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Si concluderà domani pomeriggio a Ragusa, con l’incontro in programma alle ore 17 presso il cine-teatro Lumiere, il master formativo “Educare Oggi. Famiglia, scuola e società” promosso per il terzo anno consecutivo dall’associazione “Genitori e figli – istruzioni per l’uso”, in collaborazione con la cooperativa Logos e con il supporto dell’Assessorato Politiche Sociali del Comune di Ragusa, MediCare e Ada Comunicazione. Ospite, per parlare sul tema “Le cose dell’amore”, sarà il prof. Umberto Galimberti, noto docente di antropologia culturale e filosofia della storia. Muovendosi tra le metafore, come quella di Dio collegata a quella dell’amore, che c’è al di là di ogni conoscenza possibile e che ha la capacità di leggere il mondo, Galimberti si soffermerà su amore e trascendenza, sulla sacralità ma anche sulla sessualità, per arrivare alla perversione e alla solitudine. Insomma l’eros declinato in tutte le sue ‟figure”, passando dall’attrazione alla seduzione, dal tradimento alla separazione, alla solitudine e all’onanismo. Quanto racconta nel suo libro dove gli “enigmi dell’amore” vengono rivisitati da un grande filosofo morale alla luce dei nostri tempi. E le domande contenute nei suoi scritti sono del resto le domande che nella mente di ciascuno si pone. Quando diciamo di amare qualcuno, cosa intendiamo realmente e soprattutto chi sta manifestando questo sentimento? Il desiderio, l’idealizzazione, la dipendenza, o ancora l’eccesso o la follia? Galimberti sostiene che non vi sia parola più equivoca di “amore”, che sta a metà tra il proprio egoismo, il bisogno di sentirsi amati e la reale azione di amare. L’incontro con Galimberti, come sempre aperto da Rosario Alescio presidente di Logos e coordinato da Claudia Schembari sempre di Logos, sostituisce l’appuntamento inizialmente in programma per oggi con la dottoressa Silvia Vegetti Finzi. Si chiuderà così il ciclo di appuntamenti iniziato lo scorso novembre con Paolo Crepet, per poi proseguire con Enzo Bianchi e Rosanna Schiralli. Il master è a numero chiuso e dunque per partecipare è obbligatoria la prenotazione.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif