Cronaca Vittoria 16/04/2015 17:27 Notizia letta: 2933 volte

Tre arresti per droga

A Castellana Sicula
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-04-2015/tre-arresti-per-droga-500.jpg

Vittoria - Due vittoriesi ed un tunisino sono stati arrestati dai carabinieri di Castellana Sicula, nel palermitano, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

Si tratta di Antonio Cacciapaglia, nato in Germania, ma residente a Vittoria; Rosario Mario Belluardo, vittoriese di 46 anni, e Taufik Abbes, nato in Tunisia 36 anni fa e residente a Vittoria. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria i tre sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Termini Imerese, dove resteranno in attesa dell'udienza di convalida. Secondo l'accusa il terzetto era andato nel palermitano per rifornirsi di droga da rivendere, poi, nel vittoriese. In territorio di Castellana Sicula sono stati fermati dai Carabinieri, in servizio in un normale posto di controllo, mentre erano a bordo di un'Alfa Romeo 156. L'atteggiamento sospetto dell'autista ha indotto i militari ad intimare l'altà, ma il conducente, invece di fermarsi, ha iniziato ad accelerare, dandosi alla fuga. E' iniziato un lungo inseguimento, nel corso del quale i carabinieri hanno notato che uno degli occupanti del mezzo lanciava qualcosa fuori dal finestrino. Dopo quasi due chilometri, l'auto stata fermata. Nel frattempo, sono giunte altre auto dei Carabinieri. A dare loro man forte anche due agenti della Polizia Penitenziaria appartenenti al servizio cinofili che, casualmente, stavano percorrendo quella stessa arteria stradale. Proprio i loro cani hanno ritrovato l'involucro lanciato dall'auto in corsa poco prima. All'interno della confezione 40 grammi di eroina. I tre sono stati quindi arrestati, come detto, con l'accusa di spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg