Attualità Modica 22/04/2015 12:09 Notizia letta: 4348 volte

Si gira a Modica e Scicli film sul mistero di Ustica

Con il premio Oscar Murray Abraham
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-04-2015/1429697510-0-si-gira-a-modica-e-scicli-film-sul-mistero-di-ustica.jpg&size=529x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-04-2015/1429698278-1-si-gira-a-modica-e-scicli-film-sul-mistero-di-ustica.jpg&size=333x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-04-2015/1429697510-0-si-gira-a-modica-e-scicli-film-sul-mistero-di-ustica.jpg&size=529x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-04-2015/1429698278-1-si-gira-a-modica-e-scicli-film-sul-mistero-di-ustica.jpg

Modica - Sono iniziate in Toscana le riprese del film "Ustica, la quarta ipotesi", per la regia di Renzo Martinelli, con il premio Oscar Murray Abraham e la bellissima Caterina Morino. 

Il set si sposterà nelle prossime settimane a Palermo, e quindi a Modica e Scicli. 

Tre sono le ipotesi che sono state di volta in volta avanzate sulle cause del disastro: cedimento strutturale dell’aereo, una bomba nella toilet di coda, un missile che per errore colpisce il DC9.

Nessuna di queste ipotesi è stata sino ad oggi provata.

"Noi abbiamo lavorato per tre anni a stretto contatto con due ingegneri aeronautici sulla mole enorme di perizie e testimonianze effettuate nel corso degli oltre trent’anni trascorsi da quella tragica notte di Giugno", spiega il regista Renzo Martinelli.

"Alla ricerca di una verità che quelle ottantuno vittime e i loro familiari ancora reclamano.

L’analisi di questo materiale documentale ci porta inevitabilmente a una quarta, agghiacciante ipotesi. Che non ha pretesa di assurgere a verità, ma che ci conferma che tutto il materiale esaminato trova una sua logica collocazione soltanto all’interno di questa quarta ipotesi.

La nostra sceneggiatura è frutto di questo lavoro".

Martinelli ha scelto Modica e Scicli come set per raccontare una Sicilia nobile, altolocata, di grande cultura, in cui vive Caterina Morino, la protagonista femminile del film. 

La produzione si è affidata al giornalista Gabriele Giannone per lo scouting delle location. 

Il film è una produzione internazionale italo-belga, ed è destinato al cinema. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg