Attualità Ispica 25/04/2015 20:02 Notizia letta: 3496 volte

Franzò mira a scalzare dal ballottaggio Muraglie

Lotta per il secondo posto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-04-2015/franzo-mira-a-scalzare-dal-ballottaggio-muraglie-500.jpg

Ispica - Si è svolta ieri, presso i locali del comitato elettorale in Via Duca D’Aosta a Ispica, la presentazione della candidatura a sindaco di Maurizio Franzò e delle liste a suo sostegno: Rinascita Ispicese e Uniti per Ispica. In una sala gremita di gente, alla presenza dei rappresentanti delle due liste e dei tantissimi cittadini intervenuti, è stato delineato il percorso che caratterizzerà la campagna elettorale. Ad aprire la serata l’intervento di Lucia Franzò, coordinatrice del movimento Rinascita Ispicese, che ha spiegato quali sono stati i fattori che hanno portato alla formazione del movimento civico e alla candidatura a sindaco di Maurizio Franzò.
La parola è andata poi a Davide Lauretta, giovanissimo rappresentate della lista civica Uniti per Ispica, che con grande abilità interlocutoria ha introdotto le tematiche fondanti su cui Uniti per Ispica basa il suo impegno politico e che hanno portato al sostegno della candidatura di Franzò. Nello specifico, Lauretta ha insistito su argomenti relativi a servizi sociali, turismo, piccola e media impresa, cultura, burocrazia comunale.
Tramite il suo rappresentate, Uniti per Ispica ha inoltre motivato la scelta di sostenere Maurizio Franzò legandola ad una unicità di vedute su obiettivi e su modalità di intervento per risollevare la situazione economico-sociale della città.
In chiusura è arrivato il discorso di Maurizio Franzò, che con un corposo intervento ha presentato se stesso ed il suo programma per la città. Con toni fermi e sempre misurati, Franzò ha posto l’accento sulle urgenze, sui bisogni e sulle priorità del suo programma. Ha presentato il suo modello di Amministrazione intendendola a servizio dei cittadini e impegnata nel recupero delle spese superflue, ha parlato di turismo invitando tutti ad essere orgogliosi e saper apprezzare le bellezze di Ispica, ha fatto riferimento agli scambi culturali che sono alla base dell’integrazione sociale. Maurizio Franzò si è detto mosso da un profondo senso di responsabilità nei confronti di una città in cui è nato e cresciuto, una città che ama profondamente ma che oggi fatica a riconoscere, e per la quale ha deciso di impegnarsi, scendendo in campo con impegno, coraggio e fiducia.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif