Attualità Roma 28/04/2015 23:35 Notizia letta: 4436 volte

Una ragusana all'Eredità di Carlo Conti

Ha perso, ma si è divertita
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-04-2015/1430256987-0-una-ragusana-all-eredita-di-carlo-conti.jpg&size=667x500c0

Ragusa - Lei è Mirella Mazza, consulente d'impresa, esperta in reperimento di fondi comunitari e non solo.

E' stata l'ospite stasera, de "L'Eredità", condotta da Carlo Conti su Rai Uno. 

Accompagnata dal marito, Giorgio Platania, Mirella purtroppo non è riuscita a raggiungere il montepremi di 130 mila euro.

E' caduta nel gioco del "Bivio", quando bisogna scegliere una parola che abbia un qualsiasi legame con il termine precedente. 

"Difficile spiegare le emozioni provate, l'adrenalina era a mille -raconta a fine puntata Mirella-. Un conto è guardare la trasmissione seduta sul tuo divano, tutt'altra essere lì e partecipare dal vivo, in un programma della Rai visto da più di 5 milioni di spettatori. Parlando del gioco sono arrivata nel momento in cui restano in gioco solo tre concorrenti. Purtroppo però a questo punto sono stata eliminata. L'emozione mi ha tirato un brutto scherzo. Però è stata un'esperienza bellissima in cui ho provato delle emozioni molto forti... È stato un tour de force, trucco parrucco, costumisti che scelgono cosa dovrai indossare e ad un certo punto ti presentano Carlo Conti e inizia la trasmissione. Insomma vivi un sogno e solo dopo ti rendi conto che lo vedranno tanta persone che ti vogliono bene". 

Mirella, nel tempo libero, fa anche attività teatrale amatoriale. 

Redazione