Cronaca Santa Croce Camerina 02/05/2015 19:55 Notizia letta: 2226 volte

I vandali ai bagni di Punta Secca

Parla il sindaco Iurato
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2015/1430589343-0-i-vandali-ai-bagni-di-punta-secca.jpg&size=752x500c0

Santa Croce Camerina - “Dopo avere già avviato, in vista dell'arrivo dell'estate, il bando di gara per il salvataggio in mare e la vigilanza lungo il litorale camarinense, l'installazione delle docce e delle passerelle, inoltrate alla Capitaneria di porto di Pozzallo le richieste relative, e numerosi altri piccoli interventi, fra cui acquistare tabelle per segnalare dove sono situati i bagni pubblici a Casuzze e Punta Secca, quelli fissi ed eventualmente quelli mobili, ecco la bella sorpresa”. Lo dichiara il sindaco di Santa Croce Camerina, Franca Iurato, che, proprio facendo riferimento ai bagni pubblici di Punta Secca, installati sulla destra vicino alla sosta degli autobus, spiega che sono stati vandalizzati. “Il vandalismo, l'inciviltà e la mancanza di senso civico che constatiamo quotidianamente – continua il primo cittadino – risultano intollerabili, oltre che costosi per gli interventi di ripristino. I controlli e la vigilanza non sono sufficienti per scoraggiare questo degrado, aggravato dalla mancanza di senso civico di cui quotidianamente abbiamo prova. La mia è una amara considerazione perché si potrebbe fare altro se non ci si dovesse occupare di intervenire dove già tutto era a posto”.

Redazione