Appuntamenti Ragusa 04/05/2015 19:41 Notizia letta: 1865 volte

In replica Mauro c'ha da fare

Il 5 e 6 maggio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-05-2015/1430761336-0-in-replica-mauro-c-ha-da-fare.jpg&size=750x500c0

Ragusa - Dopo il grande successo ottenuto in occasione dell'anteprima ragusana del film “Mauro c’ha da fare”, pellicola del regista Alessandro Di Robilant, la produzione ha deciso di prevedere altre due giornate di repliche a seguito delle richieste giunte dal pubblico. Il film, prodotto da 095mm, sarà proiettato nuovamente al cinema Lumiere di Ragusa anche si domani, martedì 5 che mercoledì 6 maggio alle ore 19 e 21,30. Il film vede protagonista l’attore ibleo Carlo Ferreri insieme ad Evelyn Famà, Massimo Leggio, Marcello Perracchio. Ferreri veste con sagacia ed ironia i panni del 35 enne Mauro, da cui il titolo del film "Mauro c’ha da fare”. La trama narra le giornate di un giovane, fin troppo sensibile ed intelligente (due lauree alle spalle ed un grande senso dell'onestà e del dovere), che deluso da alcuni aspetti della sua vita, lavoro, amore, società, reagirà creando le più svariate situazioni ironiche, ciniche, amorose, persino sportive ideate dagli sceneggiatori Di Robilant e Alessandro Marinaro. Il film si avvale, oltre che della regia del noto Di Robilant che lo ha sceneggiato insieme al giovane Alessandro Marinaro, anche della presenza di un grandissimo direttore della fotografia David Scott inglese che vanta, da più di 30 anni, un'esperienza internazionale. Le musiche sono affidate a Fabio Abate ed il montaggio a Fabrizio Famà. Nel cast, oltre al protagonista Ferreri, anche l'attrice Evelyn Famà già nota al pubblico per le partecipazioni a Comedy Central (sky), al “Figlio della luna” (Film Rai) interpreta il ruolo coprotagonista di Laura, la fidanzata di Mauro. Altri attori: Andrea Borrelli (padre Mauro) e altri due noti attori ragusani Massimo Leggio (amico Mauro) e Marcello Perracchio. Per Carlo Ferreri sono già numerose le partecipazioni in cinema e tv, diretto da grandi maestri quali: Marco Tullio Giordana, Enzo Monteleone, Gianluca Tavarelli in film tv come: “I 57 giorni”, “Il capo dei capi”, “Borsellino”, “Una Sola debole voce”, “I Cento passi”, “Il Giovane Montalbano”. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti con il ruolo protagonista nel mediometraggio “Motore!” di Alessandro Marinaro (vincitore de “La 25ora” di la7 e come miglior attore al Quadra FilmFest). Impegnato come protagonista di alcuni importanti spot nazionali come quello del Calcio Catania o per la Galbani, è anche impegnato in alcune regie teatrali di grande successo come per lo spettacolo pluripremiato “Morir di fama” di e con Evelyn Famà.

5 e 6 maggio ore 19:00 e ore 21:30
“Mauro c'ha da fare” al cinema Lumière a Ragusa.

Redazione