Economia Credito 07/05/2015 11:40 Notizia letta: 2308 volte

Risale il sistema produttivo. Imprese artigiane riprendono fiducia

Con Confeserfidi avanzano gli investimenti
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-05-2015/1430991647-0-risale-il-sistema-produttivo-imprese-artigiane-riprendono-fiducia.jpg&size=667x500c0

Scicli - Maggiori linee di credito a condizioni dedicate, agli artigiani in particolare. E' anche in questo modo che si sostiene la ripresa. Solo nell’ultimo mese (aprile 2015) le richieste di affidamento a Confeserfidi sono aumentate del 30%. E questa volta il settore da sostenere sono le imprese artigiane. Numeri alla mano nell’ultimo mese c’è stata una impennata di richieste di finanziamento per investimenti con il sistema di garanzia di Confeserfidi , sempre forte e funzionante a tutela del credito. Sistema al quale sempre più istituti bancari si rivolgono grazie ad un rating tra i più vantaggiosi.
Confeserfidi potenzia, così, la sua attività creditizia favore delle imprese artigiane, riconoscendo il valore «del saper fare e del produrre», compito che spetta alle aziende medie e piccole . Il rafforzamento della ripresa vede dileguare a poco a poco la minaccia della deflazione e fa registrare una vera ripresa nell’ultimo mese con indici mai registrati negli ultimi anni.
Il maggiore sostegno è venuto dalla domanda per investimenti sul ciclo produttivo e a beneficiarne sono state le imprese più aperte all’internazionalizzazione.

“Allo scopo di rafforzare la propria competitività sui mercati, le imprese continuano l’impegno ad innovare prodotti e processi – afferma Bartolo Mililli, Amministratore Delegato di Confeserfidi-. E’ chiaro che il mondo artigianale si trova in serio pericolo se non viene difeso dalle produzioni di massa a basso costo, nella creazione di una rete commerciale adeguata. E se, soprattutto, non si entra nell’ordine di idee di favorire le imprese del settore mediante l’operato di intermediari seri e procedure snelle “.
Confeserfidi è impegnato a sostenere le tante realtà aziendali di qualità che rappresentano la ricchezza del nostro Paese e il suo vanto anche all' estero. “Vogliamo essere sempre più al fianco degli imprenditori e dei loro progetti direttamente sui diversi territori in cui essi operano. Siamo in grado di offrire agli imprenditori le competenze e il know how di un gruppo di agenti commerciali professionali e puntuali. La politica industriale più efficace è quella a favore degli investimenti con una tempistica di istruttoria veloce. Le imprese chiedono strumenti semplici, automatici e strutturali, in grado di stimolare gli investimenti privati”.

Particolarmente apprezzata nel processo di agevolazione del credito, la Patente Bancaria , vero prodotto innovativo del Gruppo. Un servizio che snellisce certamente il lavoro delle banche, ma che avvantaggia anche la posizione delle imprese, perché le aziende che non la posseggono risultano avere la strada di accesso al credito certamente più in salita rispetto alle altre. La Patente Bancaria di Confeserfidi è quindi uno strumento innovativo e funzionale, un prezioso veicolo che condurrà direttamente l’impresa al credito bancario.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg