Appuntamenti Modica 11/05/2015 13:13 Notizia letta: 5727 volte

Notte dei musei, a Cava Ispica

Sabato 16 maggio
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2015/1431342870-0-notte-dei-musei-a-cava-ispica.jpg&size=751x500c0

Modica - Anche a Modica come nei maggiori centri europei a forte vocazione culturale torna “La notte europea dei Musei” che avrà come spazio celebrativo la Cava Ispica.
L’appuntamento è per sabato 16 maggio p.v. con un programma che prevede alle 17.30 nei locali del Liceo Classico “T.Campailla” la seconda edizione della mostra “ Il Liceo si mette in mostra”, ovvero un’esposizione di scienze, di fisica e riviste dell’epoca fascista.
Alle ore 21.00 nel parco archeologico di Cava Ispica si terranno i momenti di intrattenimento, con installazioni sonore, musiche, cori, recitazione e mostre sui luoghi di Cava Ispica e quella dei modellini per museo tattile a cura del Movimento Azzurro.
Questa mattina a Palazzo San Domenico si è tenuta una riunione operativa, presente la stampa, nella quale sono stati verificati i passaggi delle singole iniziative.
Prevista anche una degustazione di prodotti tipici da parte della Coldiretti a cura dell’istituto alberghiero “Principi Grimaldi” di Modica.
L’accoglienza e l’attività delle guide saranno curate dagli studenti dell’Istituto tecnico ”Archimede” di Modica.
“La notte europea dei musei” è un’occasione da non perdere trattandosi di un momento culturale di buona consistenza, commenta il sindaco Abbate, in un’area molto suggestiva come quella di Cava Ispica che continuiamo a valorizzare perché costituisce uno dei “gioielli” culturali della nostra città.
La notte europea dei musei è un progetto che tiene conto di numerose sinergie tra pubblico e privato che rimane la formula vincente per garantire degli ottimi risultati”.
In occasione della Notte europea dei Musei i musei della città saranno aperti sino a mezzanotte; il Museo delle Divise (Via Modica Sampieri 2^ traversa 46 D)e il museo Campailla garantiranno quest’orario di apertura. A Cava Ispica ci saranno i servizi di supporto come un centro formativo sui percorsi e sarà possibile usufruire di una mountain bike per un giro a cura dell’associazione Glocal che distribuirà sacchettini enogastronomici.
Alla riunione sono stati presenti il sindaco, Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo, l’assessore alla polizia locale, Pietro Lorefice, la soprintendente di Ragusa, Rosalba Panvini, l’archeologa Annamaria Sammito, i rappresentanti del Movimento Azzurro con il presidente Daniela Boscarino, il prof. Ottavio Manenti del Liceo Classico, la prof.ssa Loredana Vernuccio del Liceo musicale, il presidente del CTM, Francesco Frasca Polara.

Redazione