Appuntamenti Marina di Ragusa 13/05/2015 15:03 Notizia letta: 2078 volte

Enduro, al porto

Nel weekend
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-05-2015/enduro-al-porto-500.jpg

Ragusa - Appuntamento con le due ruote al Porto Turistico di Marina di Ragusa che nel fine settimana ospiterà la quinta prova del campionato regionale enduro con l’organizzazione dell’Enduro Ibleo Club. Il porto, inedita location per questo tipo di gare, accoglie dunque i numerosi motociclisti che giungeranno da tutta la Sicilia. Si contano già circa 400 presenze tra piloti, familiari e accompagnatori che sabato e domenica saranno a Marina di Ragusa in un contesto per molti tutto da scoprire. Bardahl sarà il main sponsor della manifestazione che con tante sorprese, insieme alle partnership con Tumino Moto e Avis Ragusa, accompagnerà questi due giorni di enduro. Interessante anche la collaborazione con l’Ail, l’associazione italiana contro le leucemie con cui l’organizzazione ha intrapreso un percorso di solidarietà per la stagione 2015, iniziando proprio dall’evento del fine settimana che vedrà ciascun pilota dare in beneficenza un euro. Il Porto Turistico di Marina di Ragusa sarà il punto di partenza e di arrivo della gara. La giornata di sabato sarà dedicata al raduno e alle verifiche tecniche mentre la competizione si svolgerà la domenica lungo un circuito di 30 km da ripetere in totale 4 volte. Coinvolgerà il porto, ma anche alcune zone di Marina di Ragusa e poi aree rurali tra mulattiere inedite che renderanno piacevole la gara anche ai piloti locali. Il tracciato è stato suddiviso in due settori, il primo più scorrevole, il secondo lungo i sentieri di campagna con tratti particolarmente impegnativi. Vi saranno anche due prove speciali per ogni giro, un cross test e un enduro test mentre per il servizio di cronometraggio verranno utilizzati i trasponder.

“Sarà una grande competizione ricca di suspense e spettacolo – spiega Paolo Distefano, presidente dell’Enduro Ibleo Club – Importante la collaborazione avviata con il Porto Turistico di Marina di Ragusa che tra l’altro ci ha permesso di creare delle convenzioni con il bar e il ristorante. Il tracciato è molto interessante così come le due prove speciali. In particolare la prova di enduro “Bardahl Enduro Test’’ avrà un’impronta tipicamente ragusana perché è stata disegnata e costruita lungo il tracciato con tantissimo lavoro e ambienti suggestivi, prevedendo tratti lenti alternati a tratti veloci. In ogni caso entrambe le prove sono posizionate in zone di ampia visibilità e fruibilità da parte del pubblico”.

Redazione