Scuola Modica

Salva la scuola di assistenti sociali

Transazione firmata

Modica - È stato siglato, presso la sede del Consorzio Universitario di Ragusa, l’atto di transazione stragiudiziale fra il Consorzio, rappresentato dal Presidente, Avv. Cesare Borrometi, e la Scuola “F. Stagno D’Alcontres di Modica, sede decentrata del Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale dell’Università di Messina, rappresentata da P. Ferdinando Di Stefano S.J. L’accordo conferma la piena volontà delle parti a proseguire nella collaborazione in essere originata dalla convenzione originaria, riducendo tuttavia forfettariamente, e rateizzando in 18 mesi, gli impegni finanziari pregressi del Consorzio (che da quattro anni era in posizione debitoria crescente nei confronti della Scuola) a fronte del suo impegno a liquidare alla Scuola una quota ridimensionata, purché nelle scadenze prestabilite. È stata inoltre rinegoziata la quota che il Consorzio dovrà trasferire alla Scuola nei prossimi anni, fino alla scadenza della convenzione nel 2023, fissandola a soli 32.000 euro annui senza ricalcolo di interessi.

In questo modo, il Consorzio potrà sanare la sua posizione debitoria nei confronti della Scuola, che assicura il servizio di segreteria universitaria del corso di Scienze del Servizio Sociale e la condizione dei tirocini obbligatori, mentre la Scuola potrà recuperare, sia pure in misura ridotta e rateizzata, una liquidità sempre più necessaria per poter assicurare il suo servizio essenziale alla comunità accademica, in un periodo in cui le interlocuzioni istituzionali restringono e ritardano (Regione), riducono o omettono (Provincia e Comune di Modica) il loro apporto in termini di trasferimenti finanziari di legge o comunque attesi. Il presidente del Consorzio, Cesare Borrometi, assistito dalla D.ssa Carla Santocono e dal Rag. Gaetano Tirella, e il Legale Rappresentante della Scuola D’Alcontres, P. Ferdinando Di Stefano, assistito dal Direttore Dr. Gian Piero Saladino, hanno condiviso e apprezzato questo momento di sana e responsabile amministrazione, rinnovando reciprocamente la fiducia, nonché l’impegno a proseguire, rafforzandola, la collaborazione intrapresa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif