Sport Ciclismo 17/05/2015 22:54 Notizia letta: 1615 volte

Giro d'Italia, il giorno dell'avolese Paolo Tiralongo

Vince il Giro
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-05-2015/giro-d-italia-il-giorno-dell-avolese-paolo-tiralongo-500.jpg

Benevento - Paolo Tiralongo era un ragazzo plasmato sulla fatica. Su quella fatica ha impostato le sue imprese come solo la fatica le sa formare. Nel ciclismo contano le vittorie, ma conta anche il percorso di vita affrontato.
Paolo ha percorso tutte le categorie giovanili ed ancora oggi a 38 anni, l’entusiasmo non lo abbandona.

Lavora per il capitano e trova anche un ritaglio di spazio per mettere in mostra tutte le sue generose capacità.
Oggi Paolo - in quel sud che ha bisogno di un riscatto come Lui stesso ha citato – ha scolpito quell’asfalto con il suo coraggio dell’impresa. Nella bufere delle tattiche di una squadra fortissima con diverse possibilità di vittoria, ha avuto libertà d’espressione e con grande tenacia, da ragazzo del sud formato sulla fatica, ha vinto arrivando da solo.
E questo è stato veramente il suo giorno da campione. Il giorno che gli spettatori ricorderanno per quell’aria che si sentiva, quando le ruote della sua bicicletta percorrevano gli ultimi metri in leggera salita da solo, quando un ragazzo con la maglia di una bandiera lontana, passava sotto lo striscione del traguardo con il sorriso e le lacrime sul volto.
Un’aura intorno che odorava di orgoglio tutto siciliano, plasmato sul piacere del sudore e dell’affanno.

Lino Bellia
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg