Cronaca Scicli 18/05/2015 12:09 Notizia letta: 3210 volte

Incendiato l'ingresso dell'Intesa San Paolo

Il secondo episodio in 24 ore
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-05-2015/1431943789-0-incendiato-l-ingresso-dell-intesa-san-paolo.png&size=509x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-05-2015/1431958202-1-incendiato-l-ingresso-dell-intesa-san-paolo.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-05-2015/1431943789-0-incendiato-l-ingresso-dell-intesa-san-paolo.png&size=509x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-05-2015/1431958202-1-incendiato-l-ingresso-dell-intesa-san-paolo.jpg

Scicli - Nella notte fra venerdì e sabato, intorno alle 3,30, era andato a fuoco il bancomat delle poste, in corso Mazzini.

La notte successiva ignoti hanno appiccato il fuoco all'ingresso della banca Intesa San Paolo, anch'essa sita in corso Mazzini.

Stavolta il bancomat era protetto da una porta, cui si accede strisciando il badge. 

Uno strano, e inedito fenomeno, si sta registrando a Scicli.

Se nel primo caso si era parlato - a questo punto forse in maniera impropria- di corto circuito, più esplicito il messaggio stavolta.

Quasi un atto ritorsivo nei confronti di chi eroga soldi, e credito. 

Gli incendiari hanno preso un tappeto e dei cartoni e poi hanno dato fuoco all'ingresso dell'istituto di credito. 

Indagano i carabinieri. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg