Sport Basket 19/05/2015 09:50 Notizia letta: 1772 volte

La Pegaso Ragusa si qualifica all'interzona

Under 15
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-05-2015/1432021970-0-la-pegaso-ragusa-si-qualifica-all-interzona.jpg&size=759x500c0

Ragusa - Ancora un’impresa della Pègaso Ragusa che, nello spareggio valido per il campionato under 15 d’eccellenza, disputato lunedì scorso a Vibo Valentia, ha inflitto una sonora sconfitta alla squadra di Mesagne, seconda classificata della Puglia. Partita dai due volti, i primi due quarti all’insegna della parità, con le due squadre che sembrano studiare l’una le mosse tattiche dell’altra. Gli altri due quarti dominati dallo strapotere dei ragazzi dei coach Dimartino-Gebbia che pigiano sull’acceleratore e volano infliggendo un pesante passivo alla squadra pugliese. La prima frazione di gara, il cui risultato si chiude in perfetta parità (11-11), è molto equilibrata e sono Ianelli (autore di 11 punti) e Taddeo (6) ad andare a segno per la squadra ragusana. Nel secondo quarto capitan Chessari, miglior marcatore della partita con i suoi 22 punti realizzati e con due triple all’attivo, prende per mano la squadra e l’accompagna al riposo lungo in vantaggio sul punteggio di 29 a 25. Al rientro in campo, complice qualche sonoro rimprovero negli spogliatoi da parte di coach Dimartino, il quintetto ragusano suona la carica e, sospinto dai canestri di Longo (17 punti realizzati e 2 triple all’attivo) e da una difesa molto aggressiva, allunga notevolmente il vantaggio sulla squadra di Mesagne chiudendo la terza frazione di gara sul punteggio di 57 a 37 ipotecando così la vittoria finale. Nell’ultimo quarto di gioco c’è spazio per far giocare tutti gli atleti di ambedue le squadre, ma è ancora la Pègaso ad allungare fissando il risultato finale sul punteggio di 73-45. Questa vittoria – dichiara coach Dimartino – ci consente di qualificarci alla fase interzonale che si svolgerà in Abruzzo dal 5 al 7 giugno. Sappiamo che il nostro sarà un girone di ferro, dovremo vedercela con la Ginnastica Fortitudo Bologna (3^ class. dell’Emilia Romagna), con la Victoria Libertas Pesaro (2^ class. delle Marche) e con Aba Legnano (squadra 2^ class. della Lombardia). Ma questo non deve metterci paura – continua Dimartino – anzi, dovrà servirci da stimolo il fatto di giocare contro grandi squadre. Giovedì 21 maggio la Pègaso Ragusa è attesa da un altro importante appuntamento a Catanzaro, lo spareggio, alquanto inatteso, contro Avellino nel campionato under 17 d’élite.

Questo il tabellino della Pégaso Ragusa: IANELLI 11 – ANTOCI 8 – LONGO 17 – LEGGIO – MERCORILLO 2 – VANACORE 3 – SALVATO 3 – QUARTARONE 1 – CHESSARI 22 – TADDEO 6.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg