Appuntamenti Ragusa 29/05/2015 11:28 Notizia letta: 1723 volte

Moto storiche nel barocco ibleo

Sabato e domenica
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-05-2015/1432891742-0-moto-storiche-nel-barocco-ibleo.jpg&size=751x500c0

Ragusa - Ci siamo. Scocca l’ora delle moto storiche. Con una gara di regolarità che animerà le strade della provincia di Ragusa nelle giornate di sabato 30 e domenica 31 maggio. Rombano i motori dell’undicesima edizione di “Moto storiche nel barocco ibleo”, organizzata dal Veteran Car Club Ibleo. Ai nastri di partenza 55 appassionati con presenze pure dall’Emilia Romagna oltre che dall’isola di Malta. Un momento sempre atteso che caratterizza la fase centrale della primavera nelle cittadine del territorio ibleo che fanno dell’arte barocca monumentale il proprio punto di riferimento. L’accoglienza per i vari equipaggi si concretizzerà già oggi pomeriggio, al Mediterraneo Palace di via Roma, a Ragusa. Dopo la cena, ci sarà il trasferimento a Ibla con un pullman d’epoca. Sarà l’occasione per dare la possibilità ai partecipanti di ammirare l’animazione dell’antico quartiere cittadino in occasione della festa più attesa, quella di San Giorgio. Questi, invece, gli appuntamenti della competizione. La prima tappa di “Moto storiche” si correrà domani, sabato. Alle 9,30 la partenza da piazza Libertà. Da qui il gruppo di centauri si muoverà per andare a Modica e percorrere, poi, la strada statale che conduce sino a Pozzallo dove ci sarà una visita alla Nuova Sicilformaggi. Poi, il gruppo si sposterà verso Sampieri dove, intorno alle 13, sarà effettuato il pranzo a Marsa Siclà. Alle 16,30 è previsto, invece, un raduno delle moto storiche in piazza Matteotti a Modica. Giusto il tempo per un caffè e per visitare i luoghi più belli della zona prima di fare ritorno alla base, a Ragusa, dove, in serata, sarà servita la cena. Domenica il momento più impegnativo. Infatti, dopo la partenza delle 9,30, alle 10,30 le moto transiteranno lungo il tracciato della Roccazzo-Chiaramonte, il circuito della cronoscalata Monti Iblei. In mattinata, il gruppo farà sosta in piazza Duomo, sempre nel comune montano, dove è prevista la visita ai musei cittadini. Dopo il rientro, il pranzo conclusivo, prima del commiato, si terrà a Ragusa, al ristorante “Cuccagna In”.

Anche in questa occasione, per il Veteran Car Club Ibleo ci sarà la possibilità di coniugare un evento sportivo che si svolge sulle due ruote con l’esigenza di fare conoscere ancora meglio le bellezze del nostro territorio che, tra i partecipanti, riscontrano sempre immediato favore e consenso. Un evento che, nel corso degli anni, grazie alle sempreverdi cromature delle due ruote in lizza, ha dimostrato di essere, oltre che gettonato, molto apprezzato da tutti coloro che hanno partecipato.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif