Sport Ragusa 04/06/2015 16:39 Notizia letta: 1831 volte

La Pegaso Ragusa all'interzona

Affronta la Fortitudo Bologna
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-06-2015/1433428900-0-la-pegaso-ragusa-all-interzona.jpg&size=794x500c0

Ragusa - Partono giovedì 4 maggio, alla volta di Mosciano Sant’Angelo (TE), i ragazzi dell’Under 15 d’eccellenza della Pègaso Ragusa che tenteranno, anche quest’anno, di raggiungere le finali nazionali che nel mese di luglio 2014 hanno regalato a tutti grandi emozioni con la conquista di uno storico 5^ posto. Nella gara d’esordio di venerdì 5 maggio i cestisti diretti dai coach Giorgio Dimartino e Ninni Gebbia affronteranno la Fortitudo Bologna, squadra coriacea e con alcuni elementi di spicco che ha ottenuto un ottimo 3^ posto nella classifica finale dell’Emilia Romagna. Sarà un girone all’italiana dove i Ragusani se la vedranno con la Victoria Libertas Pesaro, squadra che si è qualificata al 2^ posto nelle Marche e, infine, dovranno misurarsi con L’ABA Legnano, qualificatasi 2^ nella classifica generale della Lombardia dove ben cinque squadre si sono concentrate nell’arco di soli due punti. Non sarà facile – afferma coach Dimartino – ripetere l’exploit della stagione scorsa, ma ci tenteremo. Considerato che saranno le prime due classificate del concentramento a qualificarsi alle finali nazionali di Desio, ritengo che, se la prima partita contro la Fortitudo Bologna la affronteremo con la massima concentrazione che in questi casi risulta fondamentale, allora avremo buone chances di andare avanti. Sicuramente la squadra favorita del girone è l’Aba Legnano che, solo a guardare la stazza fisica dei suoi atleti, mette già ansia. Comunque – continua ancora coach Dimartino – cercheremo di affrontare gli avversari con impegno e umiltà che, speriamo, potrebbe anche rivelarsi l’arma vincente.

Foto da sx verso dx in piedi:
Giorgio Dimartino (coach) – Vincenzo Taddeo – Giuseppe Antoci – Roberto Chessari (cap.) – Giovanni Quartarone – Giovanni Ianelii – Biagio Meli – Ninni Gebbia (coach).
Foto da sx verso dx accosciati: Giorgio Leggio – Salvatore Longo – Nicolò Salvato – Giuseppe Firrincieli – Giovanni Mercorillo – Massimiliano Vanacore.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg