Cronaca Ispica 17/06/2015 13:23 Notizia letta: 3079 volte

I ladri di pomodori secchi

Rubati 900 chili
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-06-2015/1434540272-0-i-ladri-di-pomodori-secchi.jpg&size=778x500c0

Ispica - Rubati circa 900 chili di pomodorino secco nell’azienda Agriblea di Ispica. I ladri avevano prima tentato un furto nell’abitazione del proprietario dell’azienda, Gino Agosta, poi hanno diretto la loro attenzione nella sede di Contrada Timponelli. I fatti risalgono a domenica scorsa. L’”Agriblea” è una società che opera nel settore dell’essiccazione del pomodoro. Il furto intorno alle 13. Ignoti hanno cercato di forzare le finestre dell’abitazione dell’uomo a Rosolini.

Un tentativo di scasso che però non sarebbe andato a segno con i ladri che si sono dati alla fuga dopo l’intervento di alcuni vicini che hanno notato movimenti sospetti davanti alla sua abitazione. Poche ore dopo, ed esattamente nella notte tra domenica e lunedì, invece, il “colpo” alla sua azienda. I ladri hanno sfruttato una stradina nel retro dei terreni e, indisturbati, hanno iniziato a fare razzia di pomodori secchi portandone via circa 900 chili.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg