Cronaca Vittoria 19/06/2015 12:25 Notizia letta: 2276 volte

Lavoro nero, rumeni e tunisini sfruttati

Controlli dell'Ispettorato del lavoro
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-06-2015/lavoro-nero-rumeni-e-tunisini-sfruttati-500.jpg

Vittoria - Otto lavoratori romeni in nero e 16, tra romeni e tunisini, irregolari sono stati scoperti in cinque aziende agricole durante controlli dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando Provinciale di Ragusa, insieme agli Ispettori del Lavoro. I militari hanno contestato sanzioni amministrative per oltre 60mila euro. In una prima azienda agricola, nelle campagne di Vittoria, hanno rilevato la presenza di sette lavoratori rumeni in nero su 7 presenti. I militari non hanno sospeso l’attività imprenditoriale per non compromettere il raccolto. In una seconda azienda agricola, nelle campagne di Acate, hanno accertato la presenza di un lavoratore tunisino in nero su uno presente. In questo caso l’attività non è stata sospesa perche si trattava di una microazienda. In una terza azienda agricola, anch’essa nelle campagne di Vittoria, i militari hanno contestato al titolare l’impiego di un lavoratore rumeno irregolare su uno presente. In una quarta azienda agricola, anch’essa nelle campagne di Vittoria, hanno contestato ad un imprenditore agricolo l’impiego di 12 lavoratori rumeni e due lavoratori tunisini irregolari su 14 presenti. In una quinta azienda agricola, sempre nell’agro di Vittoria, è stata accertata la presenza di un lavoratore irregolare su uno presente. 

Redazione