Cronaca Scicli

Cade in una vasca, muore bambino di cinque anni

Tragedia nelle campagne di Scicli

Scicli - Un bambino di cinque anni, G.F., è morto cadendo in una vasca a cielo aperto, una "gebbia" per l'irrigazione, nelle campagne di Scicli, in contrada Spinazza, a monte di Donnalucata. 

A soccorrerlo e a trasportarlo in ospedale il nonno. 

Il decesso del piccolo è stato diagnosticato all'ospedale Busacca di Scicli.

Qui i sanitari hanno chiamato i carabinieri. 

La morte del piccolo è dovuta ad annegamento. 

Ai carabinieri l'amaro compito di riferire l'accaduto alla mamma del bambino, che al momento della tragedia si trovava al lavoro.

Il piccolo era nato nel 2009. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510057997-3-confeserfidi.gif

  

La tragedia intorno alle 17,30. 

Da una prima ricostruzione dei fatti pare che il nonno avesse cercato invano il nipotino senza trovarlo, quando ha scorto il corpo esanime del bambino nella vasca per l'irrigazione. Lì sarebbe caduto mentre giocava. 

Una famiglia già segnata dal dolore

La famiglia del piccolo era già stata segnata profondamente dalla scomparsa, in giovane età, dello zio del bambino morto oggi. Il fratello del papà del piccolo era morto sul colpo in un incidente stradale avvenuto fra Modica e Marina di Modica il 14 ottobre del 2011. 

Il nonno del bambino aveva già dovuto affrontare la morte di un figlio. Ora la morte del nipotino figlio dell'altro figlio. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif