Appuntamenti Scicli

La realtà mediata in mostra a Scicli

Dal 27 giugno

Scicli - Sabato 27 giugno l’opening di “Realismo Informale”, alle 20.30 alle Quam di Scicli. Il curatore Antonio Sarnari ha invitato ventotto artisti (Ilde Barone, Sandro Bracchitta, Maria Buemi, Calusca, Alessandro Finocchiaro, Simone Geraci, Federica Gisana, Corrado Iozzia, Giovanni Lissandrello, Andrea Mangione, Marco Mangione, Saro Nuzzarello, Irina Ojovan, Ettore Pinelli, Catalin Pislaru, Cetty Previtera, Luigi Rabbito, Antonio Recca, Francesco Rinzivillo, Cristhian Rossi, Fabio Salafia, Franco Sarnari, Federico Severino, Nuccio Squillaci, Paolo Strano, Valerio Valino, Giovanni Viola, Piero Zuccaro) per discutere della storia dell’informale, del nuovo realismo e delle nuove fonti d’ispirazione degli artisti.
“E’ stato un incontro particolarmente stimolante – spiega Antonio Sarnari - che ha messo in evidenza la grande influenza dei media nella maturazione della percezione della realtà, una realtà che viene così distorta a monte”. Quam, che da sempre ha abituato il pubblico a mostre di ricerca, anche per questa nuova occasione segna un’altra tappa importante di questo percorso. Il “realismo” è un’espressione usata per indicare una indiretta traduzione del reale, e l’informale è una parola che nasce nella metà del Novecento, da un gruppo di artisti che evadono le strutture della figurazione, le forme e le regole dell’astrazione, e propendono per una percezione più emotiva che rappresentativa.
E’ un momento fondamentale per la pittura, che apre all’espressione pura, maturata da qualunque fonte e sviluppata in qualunque soggetto finale, mantenendo però la tensione emotiva e pittorica come condizione necessaria fondamentale. “L’informale o il realismo sono definizioni, di quelle che tanti di noi proverebbero ad evitare - scrive Antonio Sarnari nel testo del catalogo - sono “forme” restrittive in cui nulla, tantomeno l’arte, si può costringere. Per me si tratta del titolo di un discorso, del modo di intendersi per cominciare una riflessione, ancora di un modo per ricevere appunti e annotazioni sul tema, da parte di artisti e visitatori”.
L’opening di “Realismo Informale” è per sabato 27 giugno alle 20,30 alla galleria Quam di Scicli, e la mostra rimarrà aperta fino a domenica 19 luglio, con ingresso gratuito. E’ possibile visitarla da martedì a sabato e anche nel pomeriggio dei festivi. Info allo 0932 931154.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif