Attualità Pozzallo 26/06/2015 20:12 Notizia letta: 3311 volte

Tari a Pozzallo: quella tassa è una vergogna

Parla Paolo Celestre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-06-2015/tari-a-pozzallo-quella-tassa-e-una-vergogna-500.jpg

Pozzallo - La Tari? "Una tassa non dovuta, carente dal punto di vista amministrativo, procedurale e giuridico. Socialmente e politicamente inaccettabile, in quanto applicata da pubblici amministratori che, agendo fa freddi e maliziosi burocrati, hanno tradito il mandato ricevuto dai cittadini che li hanno eletti in base a precisi impegni programmatici".

Così il professore Paolo Celestre, a commento della recente sollevazione popolare contro l'amministrazione comunale. 

"La delibera consiliare 106 si prefigura come atto di indirizzo e non come atto amministrativo. Va inoltre considerato che manca agli atti d'ufficio l'approvazione esplicita del Piano Tariffario, senza il quale il piano Tari è un atto incompleto. Il decreto mille proroghe autorizzava i comuni che non avevano provveduto ad approvare la delibera Tari entro il 30 novembre 2014, come nel caso di questo Comune a fare riferimento alle tariffe dell'anno precedente. È assurdo che amministratori inadempienti nascondano ora le loro magagne dietro il pericolo del danno erariale. Senza dire che, mentre il servizio per la raccolta rifiuti ha un costo complessivo di poco più di 3.800.000 euro, le bollette emesse ammontano invece a 4 milioni di euro".

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg