Cronaca Ispica

43enne si accoltella il braccio volontariamente

E' ricoverato in psichiatria al Busacca

Ispica - In preda ad improvvisa crisi si accoltella al braccio. E’ successo la scorsa notte, in località Marina Marza, a Ispica, dove un uomo di 43 anni, colto da improvvisa crisi, nei pressi della propria abitazione, brandeggiando un coltello, ha minacciato di procurarsi delle ferite.

Immediatamente sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri che hanno individuato l’uomo che, nel frattempo, poco prima, si era provocato un profondo taglio al braccio con il coltello.
I militari dell’Arma, dunque, riuscivano a portare alla calma l’uomo e provvedevano a prestare le prime cure alla ferita che perdeva diverso sangue, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118.
Giunto il personale del 118, l’uomo veniva trasportato presso l’ospedale Busacca di Scicli ove, dopo le prime cure, veniva ricoverato presso il reparto di psichiatria.
Ancora da chiarire i motivi che hanno spinto l’uomo a tale comportamento.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif