Cronaca Chiaramonte Gufi

E' esplosa la bomba di Chiaramonte

Fatto brillare l'ordigno bellico

Chiaramonte Gulfi - E’ stato fatto brillare oggi pomeriggio intorno alle 13.30 l’ordigno bellico che era stato rinvenuto a metà giugno in un terreno privato in contrada Dicchiara, nel territorio di Chiaramonte Gulfi. Le operazioni di rimozione e bonifica sono state eseguite dai militari del IV reggimento genio guastatori di Palermo, assistiti dai militari della Croce Rossa dell’XII centro mobilitazione di Catania. Il tutto, è avvenuto sotto la stretta vigilanza del comandante della Stazione dei Carabinieri di Chiaramonte, Alberto Bruno. L’operazione è stata eseguita, naturalmente, in tutta sicurezza, senza aver arrecato danni a persone o cose: l’ordigno, infatti, è esploso all’interno della cava di contrada Coniglio.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif